Cinque domande da porsi quando si acquistano borse online



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-05-2017]

borse

Per molte persone, acquistare una borsa firmata è un investimento. Rappresentano un'immediata affermazione di stile e se tenute con cura possono mantenere un alto valore di rivendita.

Tuttavia, dal momento che molte di queste borse vengono vendute ad un prezzo piuttosto alto, i consumatori si rivolgono a Internet nella speranza di ottenere il miglior affare possibile. In questo modo però si espongono anche a un grande mercato di siti illegittimi, dove i truffatori si guadagnano da vivere vendendo merci contraffatte.

Molti di questi venditori utilizzano siti web dall'aspetto professionale e nomi di dominio simili. Senza la possibilità di dare un'occhiata al prodotto finché non arriva a casa (se arriva!), è facile essere una vittima inconsapevole dei contraffattori.

Sondaggio
Quanto importante la fotocamera in un tablet?
La fotocamera nel tablet? Ma a che serve?
E' importante ma non essenziale, potrei farne tranquillamente a meno.
E' fondamentale: non comprerei mai un tablet senza una buona fotocamera, o meglio ancora due.
Non ho un tablet e non mi sono mai posto il problema.

Mostra i risultati (2084 voti)
Leggi i commenti (7)

Dal momento che il mercato del falso online sta crescendo rapidamente (lo scorso anno l'OCSE e l'EUIPO hanno scoperto che il mercato globale del falso valeva quasi mezzo miliardo di dollari), è importante per i consumatori adottare un approccio vigile. Abbiamo individuato cinque domande che dovrebbe porsi chi desidera acquistare borse online con l'aiuto di Jerome Sicard di MarkMonitor, azienda specializzata nella protezione del brand online.

Qual è il prezzo?

Solitamente se il prezzo di una borsa sembrava troppo bello per essere vero, probabilmente lo era. Questo oggi non è più vero poiché i contraffattori sono più abili e hanno realizzato che meno il prezzo viene ridotto, più è probabile che il consumatore venga indotto a fare un acquisto.

Al fine di evitare questa situazione, assicuratevi di conoscere il prezzo raccomandato di vendita della borsa che state cercando prima di comprarne una qualsiasi e diffidate anche dei più piccoli sconti. Se siete in dubbio, verificate il sito per controllare che sia tutto in ordine, comprese le opzioni di rimborso e pagamento.

Come appare il sito?

La maggior parte delle persone cerca uno specifico modello di borsa su Internet tramite i motori di ricerca e spesso non ha nemmeno bisogno di navigare nel sito del venditore prima di effettuare l'acquisto. Nel valutare le opzioni, assicuratevi di visitare il sito di ogni venditore per verificare che sia legittimo e prestate particolare attenzione all'ortografia e alla grammatica in tutto il sito, ogni errore aumenta la possibilità che il sito sia contraffatto.

Se siete ancora incerti dopo aver dato un'occhiata al sito web, cercate le sezioni "ABOUT" e "FAQ", dal momento che sono le aree a cui i falsari fanno meno attenzione. Esaminate anche i dettagli della spedizione per verificare se corrispondono a quelli dove ha sede la società.

Quali sono le policy di privacy e reso?

Il sito internet di qualsiasi azienda legittima riporta in modo chiaro e completo le modalità di resto e la privacy policy nel caso in cui la borsa fosse danneggiata e fosse necessario il reso. Se il sito web che avete trovato tramite motore di ricerca non ha policy chiare, è preferibile evitarlo. Esaminatele comunque attentamente per vedere se sembrano legittime.

L'indirizzo del sito web sembra autentico?

Individui malintenzionati conosciuti come "cybersquatters" spesso cercano di acquisire quegli URL simili a quelli dei brand originali, perché possano essere confusi e impersonarne il sito web, nella speranza che i consumatori si imbattano nel loro sito a causa di errori di ortografia. Per questo è necessario assicurarsi di inserire il giusto URL nella barra degli indirizzi o nei motori di ricerca e controllare che non ci siano errori.

Se non siete certi che il sito sia sicuro, date un'occhiata alla barra degli indirizzi e controllate se inizia con "http" o "https", nel secondo caso la ‘s' indica che il sito è sicuro. In caso contrario è necessario eseguire ulteriori controlli prima di acquistare qualsiasi cosa.

Marketplace online, come comportarsi?

Molti acquirenti in cerca di una borsa particolare cercano fortuna sui marketplace online, ma questo metodo richiede un po' più di attenzione. Bisogna controllare accuratamente le credenziali del venditore per verificarne l'affidabilità.

Conclusioni

Dal momento che i contraffattori continuano a catturare acquirenti ignari, dobbiamo fare più attenzione a qualunque cosa acquistiamo, specialmente quando si tratta di borse costose. Tuttavia, seguendo questi cinque consigli, dovreste essere in grado di evitare i siti contraffatti ed essere più sicuri nell'acquisto della borsa dei vostri sogni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Scusate se mi permetto, ma la s di https non d nessuna garanzia. I certificati SSL si possono prendere anche gratis (vedi letsencrypt), ma anche a pagamento... cosa cambia? Chiunque pu aprirsi un https://tifregoisoldi.com
29-5-2017 20:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se fossi il passeggero in un'auto il cui conducente sta leggendo o inviando un Sms, protesteresti?
S, ma solo se sono in confidenza con l'autista. E comunque non mi sentirei molto tranquillo.
S, per la sicurezza di tutti.
No, se lo fa in un rettilineo o comunque in condizioni di sicurezza.
No, se il conducente attento: non c' motivo di protestare.
No, se sta solo leggendo. S, se sta inviando un messaggio.

Mostra i risultati (2235 voti)
Settembre 2020
L'aggiornamento che rallenta e surriscalda i Chromebook
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Tutti gli Arretrati


web metrics