Così la CIA oscura le videocamere di sicurezza

Proprio come nei film di Hollywood.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-08-2017]

cia dumbo webcam

Nei film, la scena è all'incirca sempre la stessa: qualcuno si introduce nel sistema che gestisce le videocamere e inganna le guardie mettendo in loop sempre lo stesso filmato, oppure blocca la registrazione o disattiva il tutto semplicemente premendo un tasto.

«Cose che succedono solo al cinema» si potrebbe pensare, ma si avrebbe torto: l'ultima rivelazione di Wikileaks mostra come la Cia si comporti davvero così.

Il progetto chiamato Dumbo spiega come le spie americane riescano ad agire sulle webcam e sui microfoni proprio nel modo immaginato a Hollywood, «al fine di ottenere accesso fisico ai computer bersaglio durante le operazioni sul campo».

L'unica - ma importante - differenza rispetto a quanto si vede nelle pellicole cinematografiche sta nel fatto che l'operazione non viene eseguita completamente da remoto, ma richiede che qualcuno ottenga accesso fisico al sistema (compito più semplice di quanto possa sembrare) per collegarvi una speciale chiavetta Usb.

Sondaggio
Qual è tra questi il motivo più importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (607 voti)
Leggi i commenti (2)

Compiuto questo passo, Dumbo entra in azione. È equipaggiato con uno strumento automatico ideato per violare Windows e identificare le webcam e i microfoni collegati al sistema direttamente o wireless.

Dumbo può quindi disattivare i microfoni, disabilitare le schede di rete, sospendere i processi che gestiscono le registrazioni e cancellare o corrompere i file contenenti dette registrazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Le IP Cam con password incorporata e che non si può cambiare
Violare le videocamere di sorveglianza Nest è quasi banale
Mikko Hypponen spiega come hackerare una banca

Commenti all'articolo (1)

Onestamente questa rivelazione non mi stupisce per nulla anzi, pensare che si tratta di cose che succedono solo al cinema, mi sembra francamente un ragionamento piuttosto ottuso.
16-8-2017 15:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come sarà il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5637 voti)
Ottobre 2017
Ceo di GitHub: i programmatori sono condannati all'estinzione
Il ransomware per Android che blocca lo smartphone due volte
Il falso Adblock che ha ingannato decine di migliaia di utenti
Windows Media Player sparisce da Windows 10
Disqus violato, rubati i dati di 17,5 milioni di utenti
Il caso dell'iPhone 8 che si gonfia mentre è in carica
Gli auricolari di Google che traducono le conversazioni in tempo reale
La falla in Windows Defender che a Microsoft non interessa
Con un salto quantico, Firefox diventa più veloce di Chrome
Settembre 2017
Internet Explorer spiffera quel che digitiamo nella barra
Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente
Violazione di CCleaner, guai più gravi del previsto
Il primo smartphone con Linux davvero libero
Falla nel Bluetooth, vulnerabili 5 miliardi di dispositivi
Se il robot sessuale diventa un terminator
Tutti gli Arretrati


web metrics