Twitter, una tweetstorm per superare i 140 caratteri

Si potranno creare intere serie di tweet da pubblicare tutti insieme.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-09-2017]

tweetstorm

Il limite di 140 caratteri è sempre stato un po' il punto di forza di Twitter e, allo stesso tempo, una delle caratteristiche di cui molti utenti farebbero volentieri a meno.

I dirigenti del social network lo sanno, e negli anni hanno considerato e scartato diversi modi per aggirarlo.

Nemmeno gli utenti si sono arresi: hanno iniziato a suddividere i loro pensieri in più tweet collegati tra loro, facendo in modo che il tweet successivo fosse la risposta al precedente, una pratica che negli ultimi tempi è diventata sempre più popolare.

Ora Twitter ha deciso di assecondare ufficialmente questa pratica, elaborando un sistema per permettere agli utenti di comporre thread di tweet in anticipo e pubblicarli tutti insieme.

Questa funzione ancora non è disponibile pubblicamente, ma la sua esistenza è stata scorta da Matt Navarra di The Next Web, il quale ha anche catturato gli screenshot (da uno smartphone Android) che pubblichiamo in coda all'articolo.

Sondaggio
Perché Twitter ha tanto successo?
Il limite di 140 caratteri obbliga a esprimersi con brevità e concisione.
Si possono condividere link interessanti velocemente e a un gran numero di persone.
L'integrazione con il cellulare consente di inviare e ricevere i tweet via Sms.
Consente di rimanere aggiornati su un determinato argomento in tempo reale
La motivazione è un'altra, ve la esplicito nei commenti qui sotto.

Mostra i risultati (990 voti)
Leggi i commenti (3)

La stampa ha già specializzato questo nuovo sistema tweetstorm (tempesta di tweet), anche se ancora non si sa se e quando esso vedrà ufficialmente la luce.

Twitter ha infatti preferito non rilasciare alcun commento.

tweetstorm01
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)
tweetstorm02
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Twitter raddoppia: da 140 a 280 caratteri
Twitter, addio al limite dei 140 caratteri
Twitter lancia il retweet con commento

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai dei rimpianti per la tua vita finora?
Avrei voluto vivere la vita secondo le mie inclinazioni e non secondo le aspettative degli altri.
Ho fatto l'amore meno di quanto mi sarebbe piaciuto.
Non avrei voluto lavorare così duramente.
Ho viaggiato meno di quello che avrei voluto.
Avrei voluto avere il coraggio di esprimere di più alcuni miei sentimenti.
Avrei voluto restare di più in contatto con i miei amici e di chi mi ha voluto bene.
Ho guadagnato meno soldi di quanto avrei desiderato.
Avrei voluto consentirmi di essere più felice.

Mostra i risultati (2391 voti)
Giugno 2018
Il malware che infetta Windows 10 e scatta foto del desktop
Huawei brevetta lo smartphone ''tutto schermo''
Lucchetto ''smart'' annuncia a tutti la propria password
Lo smartphone pieghevole di Samsung con doppio display
Pseudoscienza al potere oggi: Sud Africa, Spagna, Stati Uniti
Windows 10, il 50% degli utenti ha dovuto pagare un tecnico per i problemi dell'aggiornamento
Ubisoft: ''Le console sono destinate a sparire: ancora una generazione e poi basta''
Bug in Facebook rende pubblici i post privati di 14 milioni di utenti
Microsoft affonda i datacenter per tenerli freschi
L'auto volante di Larry Page: si impara a guidare in meno di un'ora
Microsoft compra GitHub e i programmatori scappano
Il primo attacco informatico della storia... nel 1834?
Medico fa causa a paziente per una recensione negativa online
L'attacco sonico che manda in crash il sistema e rovina gli hard disk
Maggio 2018
Semplicità
Tutti gli Arretrati


web metrics