Architettura delle informazioni

7 elementi chiave nel progetto di un sito web aziendale



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-01-2018]

bad experience

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
7 elementi chiave nel progetto di un sito web aziendale

L'architettura è il modo in cui i contenuti vengono organizzati nel sito. Prestare attenzione ad architettura e navigazione garantisce che i visitatori possano trovare quello che interessa loro, nel numero minimo di clic possibili.

Ci sono almeno sette modi di strutturare il contenuto: L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Ti piacciono i giochi e gli enigmi matematici?
La matematica l'ho lasciata a scuola e non ne sento la mancanza
La utilizzo e mi piace nel mio lavoro, non per giocarci
Si, ma il mio limite è "unisci i puntini"
Quando me ne capita uno tra le mani, non mi tiro indietro
Li faccio di frequente e sono il miglior modo per mantenere attiva la mente
Giurerei che questo sondaggio nasconde un messaggio cifrato

Mostra i risultati (2922 voti)
Leggi i commenti (3)
- Gerarchico: la struttura più diffusa e quella che gli utenti sono più abituati a vedere nei siti aziendali. Si parte da contenuti più generali e si passa a informazioni più approfondite man mano che si naviga.

- Sequenziale: gli utenti procedono passo passo su un percorso predeterminato. E' uno stile che si utilizza per prodotti online che richiedono la compilazione di molte informazioni da parte degli utenti.

- A matrice: gli utenti possono scegliere come navigare con l'utilizzo di filtri (ordinando per data, categoria, ecc) o vincolare chiaramente le pagine affinché gli utenti selezionino se necessario.

- Alfabetico: usato per facilitare la classificazione attraverso il contenuto.

- Audience: in base alla tipologia di utente, tipico dei siti di abbigliamento.

- Cronologico: per data e usato da blog o siti di contenuti.

- Tema: organizzato per temi, come le wiki o i mezzi di comunicazione online.

Queste categorie non sono esclusive e molti siti si avvalgono di una combinazione di esse. L'importante è capire, quanti click ci sono tra l'utente e quello che vuole fare? L'architettura del sito dovrebbe semplificare questo processo al massimo.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Strumenti di test

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

E' vero che il sito web di Zeus non è un sito aziendale, ma per pura curiosità, quali sono gli elementi chiave seguiti per disegnarlo ? Ad esempio proprio questo aricolo multipagina, è spezzato in 7 articoli diversi, dove, tra varie pubblicità, popup, messaggi, ecc, ogni articolo occupa si e no 7 o 8 righe effettive, e qualcuno anche... Leggi tutto
31-5-2018 14:14

Uno solo, per quanto mi riguarda, è il punto dirimente: il contenuto è visionabile con un browser che NON supporti javascript? Se la risoposta è negativa, al rogo il sito, il designer e la ditta che lo ha commissionato. :) (ma manco tanto...)
31-5-2018 08:51

Mi autocensuro, altrimenti molti web designer "moderni" si sentirebbero offesi (assieme ad un buon numero di parenti vicini e lontani) :evil:
16-5-2018 13:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali tra queste informazioni ti piacerebbe che fossero rese pubbliche?
I provvedimenti sanitari relativi a bar, ristoranti e altri locali pubblici.
Il casellario giudiziale con le fedine penali dei cittadini.
Le valutazioni sulle performance degli insegnanti scolastici e dei professori universitari.
Le transazioni immobiliari effettuate da ciascun cittadino.
I mutui accesi da ciascun cittadino.
Le dichiarazioni dei redditi di ciascun cittadino.

Mostra i risultati (1949 voti)
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Tutti gli Arretrati


web metrics