Architettura delle informazioni

7 elementi chiave nel progetto di un sito web aziendale



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-01-2018]

bad experience

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
7 elementi chiave nel progetto di un sito web aziendale

L'architettura è il modo in cui i contenuti vengono organizzati nel sito. Prestare attenzione ad architettura e navigazione garantisce che i visitatori possano trovare quello che interessa loro, nel numero minimo di clic possibili.

Ci sono almeno sette modi di strutturare il contenuto: L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Ti piacciono i giochi e gli enigmi matematici?
La matematica l'ho lasciata a scuola e non ne sento la mancanza
La utilizzo e mi piace nel mio lavoro, non per giocarci
Si, ma il mio limite è "unisci i puntini"
Quando me ne capita uno tra le mani, non mi tiro indietro
Li faccio di frequente e sono il miglior modo per mantenere attiva la mente
Giurerei che questo sondaggio nasconde un messaggio cifrato

Mostra i risultati (2858 voti)
Leggi i commenti (3)
- Gerarchico: la struttura più diffusa e quella che gli utenti sono più abituati a vedere nei siti aziendali. Si parte da contenuti più generali e si passa a informazioni più approfondite man mano che si naviga.

- Sequenziale: gli utenti procedono passo passo su un percorso predeterminato. E' uno stile che si utilizza per prodotti online che richiedono la compilazione di molte informazioni da parte degli utenti.

- A matrice: gli utenti possono scegliere come navigare con l'utilizzo di filtri (ordinando per data, categoria, ecc) o vincolare chiaramente le pagine affinché gli utenti selezionino se necessario.

- Alfabetico: usato per facilitare la classificazione attraverso il contenuto.

- Audience: in base alla tipologia di utente, tipico dei siti di abbigliamento.

- Cronologico: per data e usato da blog o siti di contenuti.

- Tema: organizzato per temi, come le wiki o i mezzi di comunicazione online.

Queste categorie non sono esclusive e molti siti si avvalgono di una combinazione di esse. L'importante è capire, quanti click ci sono tra l'utente e quello che vuole fare? L'architettura del sito dovrebbe semplificare questo processo al massimo.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Strumenti di test

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

E' vero che il sito web di Zeus non è un sito aziendale, ma per pura curiosità, quali sono gli elementi chiave seguiti per disegnarlo ? Ad esempio proprio questo aricolo multipagina, è spezzato in 7 articoli diversi, dove, tra varie pubblicità, popup, messaggi, ecc, ogni articolo occupa si e no 7 o 8 righe effettive, e qualcuno anche... Leggi tutto
31-5-2018 14:14

Uno solo, per quanto mi riguarda, è il punto dirimente: il contenuto è visionabile con un browser che NON supporti javascript? Se la risoposta è negativa, al rogo il sito, il designer e la ditta che lo ha commissionato. :) (ma manco tanto...)
31-5-2018 08:51

Mi autocensuro, altrimenti molti web designer "moderni" si sentirebbero offesi (assieme ad un buon numero di parenti vicini e lontani) :evil:
16-5-2018 13:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi trucchi per risparmiare benzina ti sembra più efficace?
Rimuovere i box portapacchi dal tetto quando non utilizzati.
Cercare le stazioni di servizio con i prezzi più bassi.
Controllare almeno una volta al mese la pressione delle gomme.
Eliminare oggetti inutili e pesanti dal bagagliaio.
Non superare i limiti di velocità.
Utilizzare la funzione "percorso più economico" dei navigatori.
Non adottare uno stile di guida aggressivo.
Non lasciare il condizionatore sempre acceso, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Mostra i risultati (2788 voti)
Aprile 2020
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Tutti gli Arretrati


web metrics