La moto ad acqua fatta in casa supera i 260 km/h

Va da 0 a 100 km/h in 0,55 secondi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-01-2018]

moto acqua

Si usa dire che il tempo degli inventori solitari sia ormai finito, e che ogni innovazione possa venir prodotta soltanto dai reparti "Ricerca e Sviluppo" delle grandi aziende.

L'atleta francese François Gissy è però convinto che ci siano ancora delle nicchie in cui il lavoro dei singoli appassionati viene ancora premiato e per questo motivo si è dedicato a «creare invenzioni capaci di superare i record». L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere pi sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7800 voti)
Leggi i commenti (25)
Il suo ultimo sforzo è una moto ad acqua (acqua piovana, per mantenere l'impronta ecologica al minimo) costruita in maniera completamente artigianale da Gissy adoperando i materiali di recupero trovati in garage.

Il risultato è un apparecchio a razzo, che usa acqua ed aria compressa per generare la spinta in avanti, con un effetto simile a quello che si ottiene agitando e poi aprendo una bottiglia piena di una bevanda gassata.

Gissy ha compiuto diversi test con la sua particolarissima moto a razzo, raggiungendo prima i 145, poi i 219 e quindi i 245 km/h, per poi arrivare a ben 262 km/h nell'ultimo giro, eseguito sul circuito Paul Ricard a Le Castellet, in Francia.

La moto ad acqua ha anche registrato un'accelerazione fenomenale, riuscendo a passare ad 0 a 100 km/h in appena 0,55 secondi, ma Gissy non ha intenzione di fermarsi: sta già cercando nuovi sponsor «per costruire veicoli molto più potenti, spettacolari e veloci».

Qui sotto, il video dell'impresa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

{Flip}
...bè, non è del tutto inutile: se riesci a stargli in scia ti lavi la macchina! ;)
4-2-2018 09:40

{osfor}
Effettivamente non pare servire a granché, però è spettacolare.. comunque la macchina di sicurezza alla partenza la potevano anche spostare un po' più a sinistra, se in partenza avesse avuto un problema poteva anche costituire un ostacolo ed urtarla
23-1-2018 19:07

Francamente mi sembra abbastanza inutile... e, come giustamente detto da zoomx, tecnicamente non nemmeno una moto.
23-1-2018 18:56

{aldolo}
5g di accelerazione????? il missile apollo 11 era arrivato a 4g!!!
23-1-2018 12:45

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual secondo te il problema principale dei call center?
Tempi di attesa troppo lunghi
Mancanza di coordinamento tra settore tecnico e amministrativo
Personale scortese
Personale incapace
Personale capace, ma non addestrato adeguatamente

Mostra i risultati (3713 voti)
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Windows 11, inizia la seconda fase degli update
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 novembre


web metrics