Il bug in WhatsApp che permette agli utenti bloccati di importunarci



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-05-2018]

whatsapp bug utenti bloccati

C'è un bug in WhatsApp che, anche se non riguarda un problema di sicurezza, rischia di essere davvero irritante per gli utenti: permette di aggirare il blocco imposto a certi utenti.

Come molti altri servizi, WhatsApp permette di bloccare certi utenti per non ricevere più alcun messaggio da loro: una volta bloccati, essi non potranno più contattarci né vedere le nostre attività. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Cosa fai se l'antivirus non ti permette di installare un programma?
Disattivo temporaneamente l'antivirus per installare il programma che considero affidabile
Non installo il programma. Forse ce n'è un altro simile cercando su Internet
Creo regole di esclusione per le applicazioni di cui sono sicuro/a

Mostra i risultati (1598 voti)
Leggi i commenti (11)
Sfruttando il bug appena scoperto, però, tutto ciò viene vanificato, sia che si usi la versione per iOS sia che si usi la versione per Android, o anche WhatsApp Web su Pc.

I dettagli al momento sono scarsi, poiché WhatsApp Inc preferisce non divulgare troppe informazioni; pare tuttavia che la causa sia da ricercare nel funzionamento dei server di WhatsApp e non nei singoli client, e che non tutti gli utenti bloccati possano approfittare del bug per sfuggire alle maglie del blocco.

In attesa di saperne di più, chi dovesse iniziare a ricevere messaggi da persone che erano state bloccate, suggerisce di provare a sbloccare e bloccare nuovamente quell'utente.

Una soluzione alternativa, più radicale, prevede di rimuovere il contatto bloccato dalla Rubrica e configurare le impostazioni sulla privacy (Impostazioni -> Account -> Privacy) in maniera tale che in ogni voce sia selezionata la visibilità soltanto a I miei contatti. Quindi è anche bene silenziare la chat con il contatto bloccato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

La cosa non chiara è se chi aggira il blocco lo fa a sua insaputa - ovvero senza azioni volontarie e diverse da quelle che normalmente si fanno per contattare o vedere e condividere attività - oppure se sono necessarie operazioni specifiche per aggirare il blocco. Resta quindi non chiaro se chiunque può aggirare questo blocco o se... Leggi tutto
27-5-2018 14:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di questi scienziati avrebbe meritato il premio Nobel?
Andrew Benson, per la scoperta del Ciclo di Calvin della fotosintesi clorofilliana.
Dmitri Mendeleev, per l'ideazione della tavola periodica degli elementi.
Fred Hoyle, per gli studi sulla nucleosintesi stellare.
Jocelyn Bell Burnell, per la scoperta delle pulsar.
Nikola Tesla, per i suoi lavori sulla trasmissione delle onde radio.
Albert Schatz, per la scoperta della streptomicina (rimedio contro la tubercolosi).
Chien-Shiung Wu, per i lavori sulla legge di conservazione della parità.
Oswald Avery, per gli studi sulla trasmissione dei caratteri ereditari tramite DNA.
Douglas Prasher, per la scoperta della proteina fluorescente verde.
Lise Meitner, per il contributo ai lavori sulla fissione nucleare.

Mostra i risultati (1832 voti)
Giugno 2022
Campana a morto per Windows 8.1
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 giugno


web metrics