Pixel 3 XL, sarà come l'iPhone X

ecco le prime immagini sfuggite in Rete



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-05-2018]

Google Pixel 3 leaked

Sarà, se non proprio un clone, almeno un cugino perduto dell'iPhone X il Pixel 3 XL di Google, il cui debutto è atteso dopo l'estate.

Finora il gigante di Mountain View ha cercato di non lasciar trapelare alcuna informazione, ma alcune immagini sono sfuggite in Rete e così possiamo farci un'idea dell'aspetto.

Le fotografie di cui parliamo ritraggono quello che dovrebbe essere lo schermo di vetro del Pixel 3 e del Pixel 3 XL, posto a protezione del display sottostante.

La forma della versione del Pixel 3 XL è inequivocabilmente ispirata a quella dell'iPhone X: nella parte alta è infatti presente l'incavo per i sensori, intorno al quale si estende lo schermo che acquista così l'ormai nota e particolare forma "cornuta" dello smartphone di Apple.

Questa novità non è esattamente sorprendente: da tempo si sa che Android P supporterà gli schermi con quest'aspetto, ed era prevedibile che Google l'avrebbe scelto per il proprio modello di punta.

Per quanto riguarda i due "buchi" presenti nell'incavo, pare che siano destinati a ospitare una doppia fotocamera frontale o due altoparlanti: una scelta inedita, per gli smartphone di Google.

Sondaggio
Negli ultimi 12 mesi hai danneggiato accidentalmente un oggetto tecnologico portatile? (per esempio smartphone, fotocamera, notebook, tablet, ebook reader)
Sì, mi è caduto a terra.
Sì, mi è caduto in acqua (o ci ho versato dei liquidi).
Sì, ci ho lasciato giocare un bambino.
Sì, mi ci sono seduto sopra.
Sì, mentre lo lanciavo a un amico (o sulla scrivania).
No.

Mostra i risultati (2096 voti)
Leggi i commenti (12)

C'è anche la possibilità che un'eventuale doppia fotocamera frontale permetta di attivare il riconoscimento facciale per sbloccare lo smartphone: in questo caso la somiglianza con l'iPhone X si estenderebbe anche alla funzionalità.

Comunque sia, per ora conferme ufficiali non ci sono: nonostante le informazioni approdate in Internet, Google preferisce non sbilanciarsi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google ''sistema'' il notch
HTC U12+, lo smartphone trasparente e da strizzare
Android P si mostra in anteprima agli sviluppatori
Android 9.0 sarà al pistacchio e supporterà lo schermo dell'iPhone X
Arriva Andromeda, nato dalla fusione di Android e Chrome OS

Commenti all'articolo (1)

Francamente dissento da questa rincorsa ad Apple a tutti i costi in primis per i prezzi ma anche per tutto il resto. Alcuni anni fa Google aveva veramente fatto qualcosa di diverso presentando i suoi smartphone (ottimo rapporto prezzo/prestazioni e sistema operativo essenziale e scalabile dall'utente), ora si sta massificando sempre di... Leggi tutto
3-6-2018 16:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che il carpool dinamico (passaggi a utenti che fanno lo stesso percorso organizzandosi via web o smartphone) sia una buona soluzione per diminuire il traffico e abbassare i costi?
E' una buona idea, a patto che sia sicuro, il costo sia basso e non si debba essere legati ad alcun utente.
Non credo che funzionerà in Italia.
Non ne sono sicuro, ma potrebbe funzionare.
Controllerei le referenze dell'autista designato prima di salire sulla sua auto. Ma utilizzerei il servizio.
Parteciperei volentieri perché è un'ottima idea!
Potrei usufruirne, anche per ridurre l'inquinamento, anche se ho la mia auto. Qualche volta potrei fungere da autista.

Mostra i risultati (1549 voti)
Settembre 2019
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Tutti gli Arretrati


web metrics