Gmail con messaggi che si autodistruggono, Google: sarà obbligatoria per tutti

Non si potrà più tornare indietro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-06-2018]

nuova Gmail obbligatoria

Alla fine di aprile Google ha lanciato una versione rinnovata di Gmail, con una nuova interfaccia e alcune funzioni inedite, come la modalità riservata che permette di inviare messaggi che si autodistruggono.

Attualmente, l'utilizzo della nuova Gmail è opzionale: i singoli utenti privati possono decidere di attivarla (ed eventualmente di tornare indietro), mentre per gli utenti aziendali della GSuite si tratta di aspettare che gli amministratori la attivino.

Com'era lecito e anche facile aspettarsi, la convivenza tra le due versioni di Gmail è destinata a non durare: a un certo punto Google costringerà tutti gli utenti ad adeguarsi al nuovo corso. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è l'affidabilità dell'informazione su internet?
La rete è piena di giornalisti non professionisti che scrivono per lo più sulla base del sentito dire, senza una reale verifica dei dati.
Può andar bene per farsi un'idea velocemente, ma è carente se dall'informazione si vuole approfondimento e commento.
L'informazione reperibile in rete è del tutto paragonabile per contenuti e affidabilità a quella dei media tradizionali.
La qualità dell'informazione su internet è certamente più varia di quella offerta dai media tradizionali, ma sapendo scegliere siti e fonti giuste può essere superiore.
Internet è l'ultima frontiera dell'informazione libera e non irreggimentata.

Mostra i risultati (2785 voti)
Leggi i commenti (6)
Non ci vorrà molto. Nel mese di luglio la nuova Gmail sarà a disposizione di tutti gli utenti del mondo, che potranno decidere se adottarla, se restare con la versione vecchia, oppure se provarla e poi tornare sui loro passi.

Quindi, 12 settimane dopo, ogni possibilità di scelta verrà revocata. Ciò significa che a ottobre la vecchia Gmail sarà definitivamente pensionata, e quella nuova diventerà l'unica disponibile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Come attivare la modalità riservata nella nuova Gmail
Gmail, arriva il restyling: ecco come attivare subito le novità

Commenti all'articolo (3)

In realtà cambierà l'interfaccia ed alcune funzioni e, in più, ci sarà l'opzione di usare i messaggi che si autodistruggono, chi non li vuole usare non li userà. Il titolo mi sembra leggermente fuorviante, ad una lettura superficiale, si potrebbe supporre che con la nuova Gmail si possano mandare solo messaggi che si autodistruggono...... Leggi tutto
9-6-2018 14:01

Per quanto mi riguarda la nuova interfaccia è migliore, non ho fatto alcuno sforzo per abituarmi e ora noto tante piccole funzionalità che magari esistevano anche prima ma passavano inosservate. Forse è solo che presto maggiore attenzione...
8-6-2018 15:13

Ma se tanto a partire dal quarto mse successivo alla disponibilità mondiale hanno già deciso di attivare per tutti la nuova modalità, che senso hanno i tre mesi "opzionali"? Manco come rilevazione statistica di gradimento, giusto debugging a spese degli utenti, che comunque a questo punto dovrebbe essere già stato fatto. ... Leggi tutto
7-6-2018 08:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi dispositivi degni di un film di fantascienza ma già esistenti vorresti avere?
Erascan: un cancellino per lavagne bianche in grado di effettuare una scansione con OCR di tutto ciò che cancella.
Tamaggo Ibi: una videocamera con lente circolare in grado di scattare foto a 360 gradi.
No More Woof: legge le onde cerebrali dei cani e traduce i pensieri in linguaggio umano.
Il drone per le consegne Amazon Prime Air: consegnerà i pacchi volando, rendendo obsoleti i corrieri.
WAT: la lampada alimentata ad acqua.
Transparent TV: grazie alla tecnologia TOLED (LED Organici Trasparenti) è dotato di uno schermo praticamente invisibile.
Electrolux Wirio, la cucina trasportabile composta da quattro diversi elementi, per cucinare e tenere in caldo i cibi.
Touch Hear, per toccare con un dito una parola stampata e ascoltare la pronuncia e il significato.
Immersed Senses, una maschera per sub che estrae ossigeno dall'acqua ed è dotata di schermo per mostrare informazioni utili.
La maniglia che si sterilizza da sola grazie a una lampada integrata a raggi ultravioletti.
Heart Rate Monitor Earphone, gli auricolari che rilevano il battito cardiaco e il consumo di ossigeno.
Voyce, il collare per cani che misura il battito cardiaco e il ritrmo respiratorio, conta le calorie e indica se l'animale non fa abbastanza esercizio.
Makerbot Z18, una stampante 3D che funge da replicatore per oggetti voluminosi.

Mostra i risultati (1546 voti)
Giugno 2018
Non tutti i cybercriminali sono dei geni del male
Il malware che infetta Windows 10 e scatta foto del desktop
Come si riconosce un video Deepfake? A occhio
Lucchetto ''smart'' annuncia a tutti la propria password
Lo smartphone pieghevole di Samsung con doppio display
Pseudoscienza al potere oggi: Sud Africa, Spagna, Stati Uniti
Windows 10, il 50% degli utenti ha dovuto pagare un tecnico per i problemi dell'aggiornamento
Ubisoft: ''Le console sono destinate a sparire: ancora una generazione e poi basta''
Bug in Facebook rende pubblici i post privati di 14 milioni di utenti
Microsoft affonda i datacenter per tenerli freschi
L'auto volante di Larry Page: si impara a guidare in meno di un'ora
Microsoft compra GitHub e i programmatori scappano
Il primo attacco informatico della storia... nel 1834?
Medico fa causa a paziente per una recensione negativa online
L'attacco sonico che manda in crash il sistema e rovina gli hard disk
Tutti gli Arretrati


web metrics