Windows 95 diventa un'app per Windows, Linux e macOS

Ed è scaricabile gratuitamente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-08-2018]

windows95 app

Windows 95 è uno di quei sistemi operativi che, comunque la si pensi, ha fatto la storia dell'informatica e, come molti suoi antenati e successori, si gode un po' di affetto postumo da parte dei suoi ex utenti grazie all'effetto nostalgia.

Certo installare Windows 95 su un computer moderno è impensabile, e non tutti si sentono a logo agio nel mettere in piedi una macchina virtuale con software come VirtualBox o VMWare. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Hai dei rimpianti per la tua vita finora?
Avrei voluto vivere la vita secondo le mie inclinazioni e non secondo le aspettative degli altri.
Ho fatto l'amore meno di quanto mi sarebbe piaciuto.
Non avrei voluto lavorare così duramente.
Ho viaggiato meno di quello che avrei voluto.
Avrei voluto avere il coraggio di esprimere di più alcuni miei sentimenti.
Avrei voluto restare di più in contatto con i miei amici e di chi mi ha voluto bene.
Ho guadagnato meno soldi di quanto avrei desiderato.
Avrei voluto consentirmi di essere più felice.

Mostra i risultati (2612 voti)
Leggi i commenti (27)
Così Felix Rieseberg, sviluppatore di Slack, ha ideato un'alternativa: ha trasformato Windows 95 in un'app che si può scaricare da GitHub ed eseguire sotto Windows, Linux e macOS.

Il file che contiene il sistema è davvero piccolino: va dai quasi 95 Mbyte della versione per Debian ai 129 della versione per macOS. Una volta avviato, Windows 95 in versione app consuma intorno ai 200 Mbyte di RAM.

Il sistema è completo di applicazioni quali WordPad, MS Paint o Campo Minato, mentre Internet Explorer, pur presente, non funziona correttamente. Naturalmente anche il codice sorgente del progetto è disponibile su GitHub.

Qualora durante l'esecuzione qualche applicazione dovesse dare problemi, è sempre possibile riportare all'origine lo stato del sistema e continuare il tuffo nel passato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo smartphone con Windows 95 (e Clippy al posto di Cortana)
Come sarebbe Windows 7 se fosse nato nel 2018?
Windows 95 compie 20 anni
Windows 95 da polso
Bill Gates: WordPerfect era inferiore a Word

Commenti all'articolo (3)

In ogni caso sembra ancora molto demo infatti nemmeno file explorer accede ai dischi della macchina sulla quale l'app gira.
8-9-2018 15:31

Infatti, i vari Windows 95, 98, Me, non sono disponibili in versione free, nonostante siano delle schifezze che per fortuna appartengono al passato. In compenso, dal sito della Microsoft è possibile scaricare gratuitamente una versione di Windows XP Pro con SP3, che però è solo in lingua inglese ed è destinata a a girare in una macchina... Leggi tutto
30-8-2018 23:23

Mi risulta che Windows 95 non sia stato rilasciato come software gratuito, come la mette con le licenze ? :?
27-8-2018 11:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (3389 voti)
Luglio 2019
Modalità incognito per i siti a luci rosse? Google e Facebook ti tracciano lo stesso
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Tutti gli Arretrati


web metrics