Le prime immagini del nuovo Edge basato su Chromium



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-03-2019]

edgium home

C'è ancora tempo prima che il nuovo Edge, basato su Chromium, arrivi sui computer degli utenti, ma alcuni screenshot della versione di sviluppo sono già apparsi in Rete.

Scoperti da Neowin, mostrano un Edge che somiglia decisamente molto a Chrome dal punto di vista estetico, a parte alcuni ovvi adattamenti: Microsoft pare proprio aver voluto sacrificare l'aspetto caratteristico di Edge. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quali sono i benefici maggiori che deriverebbero da una politica e una pubblica amministrazione più aperta e trasparente ai cittadini?
I giornalisti potrebbero informarsi più facilmente sulle attività di politici e amministratori e l'informazione al pubblico sarebbe più ampia e dettagliata.
Politici e amministratori renderebbero maggiormente conto ai cittadini del loro operato.
La qualità dei servizi in generale migliorerebbe.
L'opinione pubblica avrebbe più peso nelle decisioni amministrative e politiche.
In generale i nostri rappresentanti avrebbero elementi per prendere decisioni più appropriate.

Mostra i risultati (870 voti)
Leggi i commenti (2)
Per esempio, laddove in Chrome c'è lo spazio per l'icona dell'utente associata all'account Google, in Edge lo stesso spazio viene adoperato per il collegamento con l'account Microsoft.

Oppure, l'homepage adottata di default è naturalmente quella di Bing e al posto del Chrome Web Store c'è il Microsoft Store.

Più evidenti sono le differenze presenti nel menu Impostazioni, che ha un aspetto più in linea con quello delle schermate analoghe di Windows 10. A parte questo, al momento Chrome ed Edge non paiono troppo diversi, anzi.

Ciò ovviamente porta a chiedersi perché mai qualcuno vorrebbe adoperare un browser che è quasi del tutto un clone di Chrome, ma che rispetto a quest'ultimo manca dello Store da cui scaricare le estensioni e ha meno funzionalità di sincronizzazione.

Certamente il fatto che lo sviluppo sia ancora in corso lascia lo spazio per introdurre le funzionalità mancanti e dotare nuovamente Edge di una propria personalità, di cui allo stato attuale è sprovvisto.

Qui sotto, gli screenshot.

edgium settings
edgium canary about
edgium dev about

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Chromium sospende la sincronizzazione
Il nuovo Edge basato su Chromium sfugge in Rete. Ecco come provarlo
Edge, una lista segreta autorizza siti a eseguire Flash senza avvisare l'utente
Microsoft chiede agli utenti di non usare Internet Explorer
Ecco come provare il nuovo Edge basato su Chromium in anteprima
Il nuovo Edge supporterà le estensioni di Chrome, ma non è detto che sia un bene
Edge passa a Chromium: Google festeggia, Mozilla teme per la libertà del web
È ufficiale: Microsoft Edge avrà il cuore open source di Chromium

Commenti all'articolo (2)

Ho smesso di usare Chrome da tempo non vedo proprio perché dovrei usare il suo clone made in M$? :roll:
10-3-2019 11:30

Nonostante in azienda abbia il portatile con w10, la prossima volta che vedrò l'aspetto di edge sarà la prima :P
8-3-2019 08:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono le tue competenze nel campo della multimedialità?
Uso un Media Player per guardare gli allegati che mi arrivano per posta o che trovo in rete
Mi basta riuscire a fare una copia di backup dei miei CD e DVD
Non sono molto esperto, ma cerco di imparare
Sono un amatore evoluto: monto i miei filmati e masterizzo i DVD
Sono un professionista del settore

Mostra i risultati (2032 voti)
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 novembre


web metrics