Svelato il controller di Google per i videogiochi



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-03-2019]

google stream controller 1

Senza troppo clamore, Google sta da tempo lavorando a un servizio di streaming per videogiochi basato su Chromecast, con l'obiettivo di mettere piede anche in questo remunerativo campo.

La segretezza con cui Google sta portando avanti il progetto ha finora impedito che i dettagli fossero pubblici, ma un brevetto emerso di recente svela almeno una informazione: l'aspetto del controller. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il tuo principale strumento di gioco?
Il Pc
Il notebook
Il tablet
Il telefonino
La console di casa
La console portatile
Giochi tradizionali (da tavolo, di ruolo, di carte ecc.)
Giochi sul web

Mostra i risultati (2115 voti)
Leggi i commenti (5)
Quello che è già stato definito come il Netflix dei videogiochi offrirà un controller molto simile a quello delle maggiori console (in particolare pare avere una stretta parentela con quello della PlayStation) ma che dispone anche di un sistema di notifica per indicare all'utente la disponibilità di un gioco, la ricezione di un invito o l'arrivo di un messaggio in chat.

Oltre ai pulsanti ormai tradizionali, dalle immagini appare chiaro che Google intende inserire un pulsante dedicato al microfono, il che lascia ipotizzare la possibilità di un supporto all'assistente vocale, oltre che all'utilizzo nei videogame.

Ovviamente i disegni allegati al brevetto non necessariamente indicano quale sarà l'aspetto finito del prodotto, ma Yanko Design ha ipotizzato quale esso possa essere, come dimostrano le immagini qui sotto.

google stream controller 4
google stream controller 5
google stream controller 6
google stream controller 7
google stream controller 8
google stream controller 9

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Stadia, il ''netflix dei videogiochi'' targato Google

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Gli smartphone integrano fotocamere sempre più potenti e tecnologicamente avanzate. Pensi che le fotocamere compatte diverranno un prodotto di nicchia?
Sì, perché è più comodo avere un unico dispositivo che faccia tutto quanto e che porto sempre con me
No, perché le fotocamere compatte saranno sempre un passo avanti con l'ottica, lo zoom, il flash e via dicendo
Non voglio azzardare una previsione.

Mostra i risultati (1734 voti)
Settembre 2019
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Tutti gli Arretrati


web metrics