Falla in Android, basta un video per essere compromessi



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-07-2019]

bug android video

«Si può prendere il controllo di uno smartphone mostrando un video»: è questa la più recente minaccia che riguarda milioni di telefonini Android sparsi nel mondo.

Il problema risiede in una falla nel Media Framework di Android 7, 8 e 9 che, in realtà, è stata chiusa agli inizi di luglio. Considerando tuttavia il grande numero di smartphone ancora non aggiornati dagli utenti e di quelli che non ricevono più supporto, il pericolo è ancora grande.

A causa del bug si può scrivere un file in grado di eseguire sullo smartphone bersaglio del codice arbitrario. Il contenuto del file può essere nascosto in dati all'apparenza legittimi (come un filmato, per l'appunto): in questo modo l'utente pensa di non correre alcun rischio quando invece sta spalancando le porte - e l'accesso ai propri dati - a qualche malintenzionato.

Questo sistema non funziona se il filmato viene ricodificato: ricevere un video via WhatsApp o Facebook, quindi, non è pericoloso.

Il pericolo continua a essere una possibilità per tutti quei video trasmessi in altro modo, per esempio inviandoli tramite email o facendoli scaricare da un sito.

Sondaggio
Fai uso del pagamento contactless?
Sì, lo trovo molto comodo.
Lascio scegliere all'esercente.
Non so cosa sia.
No, le mie carte non sono abilitate.
No, non mi fido

Mostra i risultati (1853 voti)
Leggi i commenti (20)

È pertanto necessario che chiunque possegga uno smartphone Android effettui subito l'aggiornamento del sistema all'ultima patch; chi invece possiede uno smartphone che non sarà più aggiornato, potrebbe considerare se sia il caso di cambiare dispositivo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Falla in Android, basta aprire un'immagine per esporsi al pericolo
Bug in Android rende tutti tracciabili, ma la correzione è soltanto per Pie
Milioni di smartphone Android vulnerabili ai vecchi comandi AT dei modem
Messaggino paralizza smartphone Android non recenti
Serio bug in Android, la correzione ancora non c'è
Android nei guai: falle critiche e app infette
Bug di Linux, a rischio un miliardo e mezzo di smartphone Android

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Mi sa che stai chiedendo troppo :roll: Per accendere il cervello bisogna averlo :? Leggi tutto
30-7-2019 19:32

O di accendere il cervello ed evitare di cliccare su qualsiasi link e/o allegato gli venga propinato via email o browser ma facendo sempre attenzione a quello che fa. Leggi tutto
29-7-2019 19:17

@silent runner Impostazioni - sistema - info telefono. Li trovi tutte le info riguardo la versione di Android, le patch installate, e gli aggiornamenti. Se c'è qualcosa di disponibile è li che lo trovi.
27-7-2019 23:58

Amici che non hanno aggiornato Android recentemente mi hanno chiesto come fare a recuperare le suddette patch o verificare se sono state installate o meno. Qualche dritta? :roll:
27-7-2019 17:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontà" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiosità di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverà a credere e con che velocità si propagherà
Dalla volontà di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (2053 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics