eBay rinnova i servizi di logistica e consegna in due giorni

Il sito di aste diventa un po' più simile ad Amazon.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-07-2019]

ebay logistica

La concorrenza di Amazon non ha messo in difficoltà soltanto i negozi tradizionali: anche altri giganti dell'e-commerce come eBay devono aggiornarsi per riuscire a restare rilevanti.

Così, nonostante possa comunque vantare alcune caratteristiche che lo distinguono da un generico sito di vendite online (come la formula dell'asta e il vasto mercato degli oggetti usati), eBay si prepara a introdurre una comodità del tutto simile a Logistica di Amazon.

Iniziando negli Stati Uniti, a partire dal prossimo anno i venditori di eBay potranno appoggiarsi all'infrastruttura del sito per ospitare e distribuire le proprie merci: potranno conservarle nei magazzini di eBay, garantendo in questo modo una vicinanza maggiore agli acquirenti e consegne più veloci.

Il servizio è stato battezzato Managed Delivery e si occupa di ogni operazione a seguito di un acquisto, dalla realizzazione dei pacchi alla consegna.

Secondo Devin Wenig, CEO di eBay, circa la metà degli oggetti venduti sul sito è adatta a essere gestita con Managed Delivery, il cui obiettivo è anche arrivare a offrire la spedizione gratuita in soli due giorni.

Ciò che invece eBay non farà mai è competere con le consegne super-veloci: «Non stiamo cercando di vincere una guerra delle consegne veloci. I nostri 182 milioni di utenti fanno acquisti su eBay perché apprezzano il valore e l'unicità degli oggetti in vendita. Non siamo gente da consegna in un'ora. Non lo saremo mai, eppure le aspettative dei clienti stanno cambiando».

È lecito aspettarsi che, se il servizio avrà successo negli USA, in seguito eBay provvederà a espanderlo anche all'estero; al momento non è possibile però fare previsioni su quando ciò possa accadere.

Sondaggio
Vuoi effettuare un acquisto online. Il sistema di pagamento richiede l'inserimento dei dati della carta di credito. Quali precauzioni prendi affinché sia una transazione sicura?
Nessuna precauzione. I siti Internet delle grandi compagnie sono ben protetti
Inserisco tutti i dati della carta utilizzando la tastiera virtuale
Digito e poi cancello i dati della carta più volte così il virus si confonde
Aumento il livello di protezione dell'antivirus
Utilizzo la modalità di navigazione in incognito del browser
Uso un proxy anonimo
Controllo di aver digitato il sito Internet correttamente e se si tratta del sito giusto

Mostra i risultati (1366 voti)
Leggi i commenti (16)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Vendere lo smartphone su eBay con Instant Selling, un gioco da ragazzi
eBay e orologi di lusso, finalmente debutta la verifica dell'autenticità
eBay dà il benservito a PayPal e lancia un proprio sistema di pagamento
I dieci marchi più importanti a livello mondiale
eBay compie 20 anni

Commenti all'articolo (1)

{babbay}
Il grosso problema di Ebay è che hanno un management 'spento'. Dopo anni che subiscono il dominio del nuovo venuto Amazon (come è accaduto a Yahoo con Google) alla fine si sono parzialmente risvegliati dal loro sonno crasso. Dato che Ebay mette la sua percentuale sul prodotto, moltissimi venditori hanno delle cose... Leggi tutto
29-7-2019 10:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai ricevuto un messaggio da un amico su un social network. Il tuo amico ti invita a fare click su un link e a mettere ''mi piace'' ad alcune foto. Cosa fai?
Certo! Me lo chiede un amico
Gli chiedo di darmi qualche informazione in più sulle foto. Se mi risponde, faccio click sul link
Sposto il messaggio nella cartella spam e blocco il mio amico

Mostra i risultati (1085 voti)
Settembre 2019
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati


web metrics