Wordpress compra Tumblr a prezzo stracciato



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-08-2019]

wordpress tumblr

Nel 2013 Yahoo acquisì Tumblr, piattaforma di microblogging che sperava di trasformare nella propria carta vincente per brillare nel firmamento dei social network.

Com'è andata lo sappiamo: Tumblr al tempo aveva un seguito fedele ma non abbastanza vasto da impensierire i giganti del settore (quali Facebook e Twitter) e alla fine, insieme a Yahoo, entrò a far parte della famiglia Verizon.

Poi, verso la fine dello scorso anno, Tumblr prese una decisione controversa: bandì tutti i contenuti per adulti, mossa che a oggi ha causato una perdita di traffico pari al 30% rispetto ai dati dello scorso dicembre).

Tutto ciò ha portato Tumblr, che già prima non macinava troppi utili, a trasformarsi in una realtà in perdita. Si può intuire quindi come mai Verizon già da qualche tempo non fosse più molto interessata a mantenere la proprietà di Tumblr, e perché abbia iniziato a cercare un compratore, trovandolo in Automattic.

Il nome di Automattic forse non dirà nulla ai più, ma è l'azienda che sta dietro alla popolare piattaforma di blogging Wordpress e che, stando alle indiscrezioni, per il privilegio ha sborsato meno di 10 milioni di dollari, ossia appena una frazione di quanto spese Yahoo sei anni fa (1,1 miliardi di dollari).

Sondaggio
Quale di questi grandi portali visiti pi frequentemente?
Libero
Blogspot
YouTube
Virgilio
Facebook
Wikipedia
Live (MSN)
eBay
Google
Yahoo!

Mostra i risultati (4048 voti)
Leggi i commenti (6)

Chi spera che il passaggio di proprietà possa portare a un ritorno dei contenuti per adulti su Tumblr, però, almeno per il momento deve rassegnarsi: il CEO di Automattic ha fatto sapere che intende mantere il divieto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il giorno in cui il porno sparì da Tumblr
Verizon ha comprato Yahoo
Yahoo ha comprato Tumblr

Commenti all'articolo (1)

{utente anonimo}
Wordpress, Automattic... che le doppie siano un brand? Il bello è che la prossima potrebbe essere una doppia X.... perché non tripla...?
14-8-2019 16:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual la cifra complessiva che spendi ogni mese per il tuo smartphone? Comprende tutto: telefonate, piano dati, Sms, rata telefono e via dicendo.
Sotto i 10 euro
Tra i 10 e i 20 euro
Tra i 20 e i 30 euro
Tra i 30 e i 50 euro
Tra i 50 e i 100 euro
Oltre i 100 euro
Non ne ho idea

Mostra i risultati (5001 voti)
Settembre 2019
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Tutti gli Arretrati


web metrics