Il browser per navigare sempre in incognito

Ephemeral protegge la privacy non conservando nulla della navigazione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-02-2020]

Ephemeral browser incognito

Ormai tutti i maggiori browser dispongono di una speciale modalità incognito o privata, utilizzando la quale nessun dato relativo alla navigazione viene salvato sul computer: né le pagine visitate, né i cookie, né altro.

Quando debuttò inizialmente, questa funzione venne soprannominata porn mode per ovvi motivi: consentiva infatti di visitare i siti a luci rosse senza che restassero tracce sul Pc, tenendo così al riparo dagli occhi altrui certe attività.

Nel tempo, la modalità incognito ha acquisito un'ulteriore importanza: essa permette infatti di ridurre al minimo la possibilità di essere tracciati nel web da quanti sfruttano le abitudini di navigazione per proporre pubblicità sempre più mirate. Insomma: il porn mode è diventato un modo per proteggere la propria privacy.

Ephemeral è un browser nato proprio quando il suo creatore, Cassidy James Blaede, ha notato quest'ultima necessità e per semplificare la vita agli utenti: la sua particolarità sta nel fatto che in Ephemeral non è necessario attivare la modalità incognito, poiché essa è sempre attiva.

Sebbene sia stato sviluppato principalmente per elementary OS, Ephemeral è disponibile per ogni altra distribuzione Linux tramite Snap e, in alcuni casi, tramite i repository della distribuzione.

Oltre ad avere una modalità incognito sempre attiva, Ephemeral rifiuta come impostazione predefinita i cookie di terze parti e per ogni finestra del browser avvia un'istanza separata del motore di rendering.

Come motori di ricerca predefiniti, infine, Ephemeral propone DuckDuckGo e Startpage.com, entrambi noti per proteggere la riservatezza dei propri utenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Anche Firefox 3.1 avrà il "porn mode"

Commenti all'articolo (5)

{Duilio}
Anche VPN?
5-3-2020 08:20

Nulla. E in pių pių ha l'aggravante di essere solo per Linux. Quasi quasi lo installo. Leggi tutto
24-2-2020 09:50

{utente anonimo}
https://youtu.be/X-Y6YfDBmh8
21-2-2020 17:02

che risparmi UN click sull'iconcina Leggi tutto
21-2-2020 12:27

{utente anonimo}
Cosa fa esattamente di più rispetto a firefox con modalità incognito ativa di default, a parte essere attiva out of the box?
21-2-2020 10:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Da dove scarichi di solito i file (app, film, libri, giochi)?
Scarico i file da fonti sempre diverse
Scarico file da siti di cui mi fido
Non scarico molti file e presto sempre attenzione al sito da cui li scarico
Scarico i file solo da negozi online e da app store di fiducia
Non scarico nulla

Mostra i risultati (1551 voti)
Aprile 2024
TIM, altre ''rimodulazioni'' in arrivo
L'algoritmo di ricarica che raddoppia la vita utile delle batterie
Hype e Banca Sella, disservizi a profusione
Falla nei NAS D-Link, ma la patch non arriverà mai
La navigazione in incognito non è in incognito
Le tre stimmate della posta elettronica
Amazon abbandona i negozi coi cassieri a distanza
Marzo 2024
Buone azioni e serrature ridicole
Il piano Merlyn, ovvero la liquidazione di Tim
Falla nelle serrature elettroniche, milioni di stanze d'hotel a rischio
L'antenato di ChatGPT in un foglio Excel
La valle inquietante
La crisi di Tim e la divisione sindacale
La fine del mondo, virtuale
WhatsApp e Messenger aprono agli altri servizi di chat
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 aprile


web metrics