Edge adesso ha più utenti di Firefox

Il browser di Microsoft ha superato il rivale di Mozilla.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-04-2020]

edge supera firefox

Quando è apparso, Edge ha assunto subito il ruolo di Cenerentola dei browser: forse anche perché era l'erede diretto di Internet Explorer, gli utenti non l'hanno amato molto.

Ora le cose sono cambiate: i dati di NetMarketShare relativi al mese di marzo svelano che Microsoft Edge con il 7,59% degli utenti è il secondo browser al mondo per popolarità, avendo superato anche Mozilla Firefox (che si ferma al 7,2%).

Entrambi tuttavia sono lontanissimi dal browser più usato in assoluto, che resta Google Chrome (68,5% degli utenti). Se si considera che anche Edge è basato sul motore di Chrome, il panorama del web sta diventando davvero monocolore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Arriva Edge, e i computer rallentano
Firefox 75 chiama Mozilla ogni giorno
Edge passa a Chromium: Google festeggia, Mozilla teme per la libertà del web

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Io uso firefox come browser predefinito, ma ad ogni accesso al pc si collega in automatico a edge, così si ottengono i numeri. Come posso evitarlo?
2-7-2020 09:34

E io uso con molta soddisfazione Vivaldi, ma entrambi sono comunque basati sul motore Chromium e sono quindi anch'essi parenti di Chrome e, per dirla in linea con l'articolista, fanno parte del mopnocolore... :wink: Leggi tutto
25-4-2020 15:24

Per molti sono anche troppe. Una volta trovai in una lavanderia a gettone una coppia italiana sui 40 anni. Dovevano far partire l'asciugatrice, ci sono 2 pulsanti P e START P imposta la temperatura su 4 valori START ovviamente fa partire l'asciugatrice. Dopo 5 minuti che continuavano a spingere P, si guardavano in faccia e si... Leggi tutto
14-4-2020 21:09

Scusa? Cosa si è ridotto? A me l'unica cosa che si è ridotta pare sia il QI degli utenti, la scelta è ampia Leggi tutto
10-4-2020 16:01

A me sembra la solita bufala #Microsoft che non sa più a cosa aggrapparsi per non affondare ma magari sono solo le mie fonti ad essere sbagliate :roll: Statistiche W3C[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/691919]Statistica per confronto[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/691920]altra statistica[/url] ... Leggi tutto
9-4-2020 14:24

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1853 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 agosto


web metrics