Vivaldi si aggiorna e guadagna un videogioco in stile anni '80

Come già Chrome, anche l'erede spirituale di Opera permette di ammazzare il tempo giocando.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-10-2020]

vivaldia

Se Google Chrome ha il suo dinosauro, con il quale gli utenti passano il tempo quando la connessione a Internet manca, gli altri browser sono un po' carenti sul fronte videogiochi.

Vivaldi, l'"erede spirituale" di Opera, ha deciso di portarsi in pari sotto questo aspetto integrando Vivaldia, un arcade utilizzabile direttamente dal browser.

Vivaldia fa il proprio debutto con Vivaldi 3.4, ossia la più recente versione di questo browser altamente personalizzabile e basato su Chromium.

È un gioco a scorrimento laterale, ha un aspetto volutamente rétro e ispirato al genere cyberpunk: il protagonista si sposta per la città combattendo i nemici che via via incontra e superando gli ostacoli.

Per avviarlo si può premere il pulsante posto nella parte inferiore destra della pagina di accoglienza di Vivaldi oppure digitare vivaldi://game nella barra degli indirizzi.

Per controllare i movimenti il personaggio si possono adoperare i tasti freccia (o, in alternativa, le lettere W, A, S, D) mentre per sparare si usano i tasti N e M, ma è possibile anche utilizzare un controller.

Vivaldi è un browser multipiattaforma e, pertanto, Vivaldia può essere giocato sotto Windows, Linux e macOS ma anche sui Chromebook e sugli smartphone Android.

Qui sotto, il video di presentazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Vivaldi 4 integra email, feed RSS, calendario e traduttore

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qui sotto trovi in ordine alfabetico i 20 marchi pių pregiati nel 2014, secondo la celebre classifica compilata da Millward Brown. Secondo te qual č il pių pregiato? Confronta poi il tuo voto con questo link.
Amazon
Apple
AT&T
China Mobile
Coca-Cola
GE
Google
IBM
Industrial and Commercial Bank of China
McDonald's
Marlboro
Mastercard
Microsoft
SAP
Tencent
UPS
Verizon
Visa
Vodafone
Wells Fargo

Mostra i risultati (2427 voti)
Luglio 2021
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 luglio


web metrics