FIN11, nuovo gruppo di cybercriminali



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-10-2020]

fin11

Un nuovo gruppo di cybercriminali denominato FIN11 ha condotto alcune delle campagne di distribuzione di malware più importanti e più lunghe mai rilevate tra i gruppi FIN fino a oggi; le sue operazioni hanno riguardato un'ampia varietà di settori e regioni geografiche.

Il gruppo si è recentemente concentrato sul ransomware e sull'estorsione, dato che le operazioni di ransomware intrusivo sono diventate molto popolari tra i cyber-criminali.

FIN11 ha avuto un impatto sulle organizzazioni in vari settori e regioni, a livello globale. Ad esempio, in una sola settimana, Mandiant Threat Intelligence ha osservato campagne rivolte all'industria farmaceutica, alle aziende di spedizione e logistica, alle organizzazioni in Nord America e in Europa e a persone fisiche di lingua tedesca e italiana. Oltre alle aziende, FIN11 si è rivolta anche a enti come istituzioni accademiche, agenzie governative e servizi pubblici.

Attivo almeno dal 2016, FIN11 ha utilizzato diffuse campagne di phishing per distribuire malware. Quando è attivo, FIN11 conduce generalmente un grande numero di campagne di phishing alla settimana, ognuna con migliaia di email, e circa ogni mese ne modifica le tattiche di consegna.

Ultimamente, il gruppo utilizza l'estorsione ibrida per monetizzare le proprie operazioni. Utilizzano il ransomware CLOP e minacciano di rilasciare dati esfiltrati per fare pressione sulle loro vittime affinché paghino le richieste di estorsione. Queste richieste variano da poche centinaia di migliaia di dollari fino a 10 milioni di dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Colpevoli di ransomware
Il ransomware Cring infetta i server Vpn
4 italiani su 10 pagano i riscatti del ransomware
Studenti e lavoratori in smart working nel mirino dei ransomware
Anno nuovo, nuova versione di DanaBot

Commenti all'articolo (1)

Ma chi sono? La nuova incarnazione della SP.E.C.T.R.E.?
7-12-2020 16:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei a cena fuori e decidi di pagare con la carta di credito/debito. Quale tra queste situazioni preferisci?
Il cameriere porta la carta di credito/debito alla cassa e poi, dopo il pagamento, torna con la carta e lo scontrino
Il cameriere porta il terminale al tavolo dove viene effettuata la transazione
Il cameriere copia le informazioni della carta di credito/debito ed effettua il pagamento successivamente cos non c' bisogno di aspettare

Mostra i risultati (2492 voti)
Settembre 2021
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics