Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-11-2020]

windows start menu evolution openshell

Uno dei lati positivi di Windows 10 rispetto all'edizione che l'ha preceduto - Windows 8 - è il ritorno del pulsante Start, che sin dai tempi di Windows 95 è stato il punto di accesso alle varie funzioni del sistema e pertanto è apprezzato dagli utenti.

Non tutti però hanno imparato a convivere con la sua più recente incarnazione, che è sensibilmente diversa non solo dall'originale di 25 anni fa, ma anche da quella vista in Windows 7, con la quale tutti ormai avevano familiarità e di cui molti ancora sentono la mancanza.

I nostalgici non devono però necessariamente rassegnarsi alla veste attuale del pulsante Start: su GitHub si può trovare un'interessante e ampiamente configurabile alternativa che ripristina l'aspetto e le funzionalità perdute negli ultimi anni.

Essa si chiama Open Shell, e non è esattamente una novità: è nata infatti nell'ormai lontano 2009 come Classic Shell come miglioramento del menu Start di allora, ed è diventata importante qualche anno dopo proprio come risposta alle lamentele di chi, all'arrivo di Windows 8, aveva subito sentito la mancanza del tasto con la bandierina.

Installando Open Shell è possibile riavere un menu Start del tutto analogo a quello presente in Windows 7: tutto ciò che bisogna fare è scaricare il file di installazione ed eseguirlo, selezionando le opzioni che interessano.

Insieme al menu Start ci sono infatti Classic Explorer e Classic IE, che restituiscono a Esplora File e Internet Explorer l'aspetto che avevano originariamente.

Le impostazioni dell'applicazione permettono di personalizzare ulteriormente il menu Start, scegliendo se avvicinarsi più a quello di Windows 95, a quello di Windows XP o a quello di Windows 7.

Open Shell è un progetto gratuito e open source e, dalla release più recente, supporta gli aggiornamenti automatici.

openshell

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

L'unica cosa che mi ha permesso di usare per anni W8 sul PC di lavoro. Ora mi hanno dato un PC nuovo con W10 e senza Open Shell: ci sto provando ad usarlo ma non č mica facile, non č facile per un c... :incupito: Leggi tutto
14-12-2020 18:44

Soluzione indispensabile , altrimenti non avrei nemmeno usato la spregevole iinterfaccia installando win 8 ! Compagno fedele sin da allora. Ho provato a tradire qualche mese fa per Startisback (alcune piccole cose mi piacevano di pių) ma abbandonato esattamente dopo un mese, non essendomi accorto che fosse a pagamento, scadendo al... Leggi tutto
9-11-2020 12:22

Installato sin dall'orrendo W8, su di un pc non mio per fortuna, č una soluzione razionale al guazzabuglio inusabile di W10 (dove a ogni release del menų peggio fanno). Leggi tutto
8-11-2020 22:50

{roberto}
Credo che cambiamenti eccessivi che obbligano gli utenti a reimparare cose già consolidate da tempo dovrebbero corrispondere ad un costo per chi li propone... Qualcosa tipo: licenza per il nuovo ipotetico Win11 300$, indennizzo utenti per cambi radicali nelle funzionalità -1000$, totale -700$ da rimborsare ad ogni utente... Leggi tutto
8-11-2020 18:24

Indispensabile, il menų attuale č troppo prolisso. Non conoscevo questo, da anni uso start menu 8.
8-11-2020 14:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai ricevuto un messaggio da un amico su un social network. Il tuo amico ti invita a fare click su un link e a mettere ''mi piace'' ad alcune foto. Cosa fai?
Certo! Me lo chiede un amico
Gli chiedo di darmi qualche informazione in pių sulle foto. Se mi risponde, faccio click sul link
Sposto il messaggio nella cartella spam e blocco il mio amico

Mostra i risultati (1266 voti)
Febbraio 2023
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 4 febbraio


web metrics