Il successore di CentOS è pronto per il download

Rocky Linux 8.4 è compatibile al 100% con Red Hat Enterprise Linux.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-06-2021]

rocky linux stabile

Ha rispettato le previsioni Rocky Linux, la distribuzione creata dopo che Red Hat ha deciso di trasformare la storica CentOS in una versione Stream, ossia non ancora davvero stabile.

Rocky Linux nasce dalla volontà dello sviluppatore originale di CentOS e deriva dagli stessi sorgenti di Red Hat Enterprise Linux, con la quale quindi è completamente compatibile: si tratta di un dettaglio molto importante per quelle realtà aziendali che utilizzano software (proprietari o no) scritti appositamente per le caratteristiche di RHEL.

Il primo rilascio di Rocky Linux porta il numero di versione 8.4, ossia lo stesso della versione di RHEL sulla quale è basata; è disponibile sotto forma di immagine ISO per le architetture x86_64 e ARM64 e anche come container per Docker, oltre a essere utilizzabile nei servizi di cloud computing Amazon AWS e Google Cloud Platform.

L'unica funzionalità che davvero manca a Rocky Linux è il supporto al Secure Boot, per ottenere il quale è necessario sottoporre il sistema operativo a un lungo processo di certificazione, che ancora non è concluso, anche se la Rocky Enterprise Software Foundation, che gestisce la distribuzione, afferma che dovrebbe esserlo a breve.

In una prossima versione Rocky Linux diventerà quindi "completa" supportando anche il Secure Boot; nel frattempo, è già possibile provarla.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Rivoluzione Linux con le snap di Ubuntu ovunque

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, nei mesi scorsi si è molto parlato di una legge che proibisca completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...
E' giusto. Anche in Italia si dovrebbe fare lo stesso.
Non è giusto, perché limita la libertà.
E' giusto, ma tanto ci sarà chi riuscirà ugualmente a scaricare materiale pornografico.
Ci sono problemi molto più importanti.
Aumenteranno ancora di più i suicidi e gli alcolizzati

Mostra i risultati (5377 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 agosto


web metrics