MacOS parla e dice qualunque cosa

Basta dare il comando giusto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-07-2021]

mac

Avete mai provato a far dire cose strane o addirittura parolacce agli assistenti vocali? Se l'avete fatto, o se avete seguito i miei podcast recenti, avrete notato che si rifiutano.

Ma se una delle vostre aspirazioni fondamentali nella vita è riuscire a convincere la compassatissima voce di un computer a dire cosacce o ridicolaggini, o più seriamente vi serve una voce neutra che legga un testo o un annuncio, ho una soluzione facile per voi.

È sufficiente avere un Mac e aprire una finestra di Terminale (Applicazioni - Utility - Terminale). Qui si digita say seguito dalla frase che volete far declamare alla voce computerizzata. Tutto qui.

L'accento della voce è quello della lingua scelta per l'interfaccia di MacOS, per cui preparatevi a letture bislacche se usate testi in lingue differenti. Potete però andare nelle Preferenze di Sistema, nella sezione Accessibilità, e scegliere altre voci, oppure scrivere il nome della voce che vi interessa dopo il comando say

Per sapere quali voci sono disponibili potete digitare say -v '?' (compreso il punto interrogativo fra apici).

In italiano, per esempio, potete scegliere Alice o Luca. In inglese ci sono vari accenti: Alex, Fred, Samantha e Victoria (US), Daniel (GB), Fiona (Scozia), Karen (Australia), Moira (Irlanda), Rishi e Veena (India), Tessa (Sud Africa), con vari livelli di qualità. Per esempio:

say -v Samantha Space, the final frontier. These are the voyages of the Starship Enterprise...

Il comando say ha moltissime altre opzioni, compresa quella di salvare su file: per richiamarle tutte basta digitare man say. Buon divertimento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Sono usciti i nuovi Mac, miniguida all'acquisto
MacOS 11 Big Sur blocca i MacBook più vecchi

Commenti all'articolo (4)

Infatti non si dice certo che questa funzione sia disponibile per la prima volta su MacOS...
31-7-2021 15:38

{Zio Clive}
Sì, vabbè, e lo ZX Spectrum già nel 1982 aveva l'interfaccia parlante Currah.
27-7-2021 11:57

{Ulissio}
Il Macintosh parlava anche nel 1987 con il driver MacinTalk
27-7-2021 11:53

Sono curioso, quasi quasi mi compro un Mac per provare... vabbeh scherzavo... :wink:
25-7-2021 14:24

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il tuo linguaggio di programmazione preferito, tra questi?
PHP
Java
C#
VB.Net

Mostra i risultati (1329 voti)
Dicembre 2022
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 8 dicembre


web metrics