L'hub USB per avere le porte sul frontale dell'iMac

Senza disturbare troppo l'estetica tanto curata da Apple.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-08-2021]

satechi01

Gli iMac sono belli da vedere, non c'è che dire. Quanto a praticità, però, danno l'impressione che chi li ha progettati abbia preferito dare priorità all'estetica.

Per esempio, al fine di preservare l'aspetto sottile e uniforme, non ci sono porte sulla parte frontale, nemmeno una piccola porta USB-C che consenta di collegare un adattatore per l'eventuale chiavetta: sono tutte sul retro.

A colmare la lacuna ha pensato Satechi, creando lo USB-C Clamp Hub, progettato appositamente per gli iMac da 24 pollici messi in vendita da Apple nel corso di quest'anno.

Realizzato in alluminio, si collega al Mac tramite un connettore USB-C e si aggancia alla parte inferiore dello schermo, dove consente di avere finalmente a disposizione una porta USB-C, tre porte USB-A 3.0, e un lettore di schede SD.

È tutto qui: un'idea semplice per colmare quella che secondo non pochi utenti è una piccola mancanza degli iMac da tempo immemorabile.

Lo USB-C Clamp Hub si trova in vendita direttamente dal sito di Satechi al prezzo di 54,99 dollari (circa 46 euro), più le spese dovute alla spedizione internazionale. Al momento in cui scriviamo si può ottenere uno sconto del 15% usando il codice IMAC15, messo a disposizione direttamente da Satechi.

Chi possiede un iMac meno recente può trovare comodamente la versione precedente dell'hub di Satechi su Amazon.

satechi03
satechi02

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Apple e il caso degli iMac storti
Apple svela i nuovi iMac e iPad Pro con chip M1
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
La cover che trasforma l'iPhone in un iMac G3
Il designer dell'iPhone (e dell'iMac) lascia Apple
iMac Pro, tanta potenza a prezzo esagerato
Aggiornare Cpu e Ram dei nuovi iMac si può. Ma la garanzia?
I vecchi Mac? Sono dei vasi eccellenti

Commenti all'articolo (2)

Attento a dire certe cose che i fanboy ti lapidano... Apple è una fede e tutto ciò che fa è sacrosanto! :wink: Leggi tutto
23-8-2021 19:05

{al}
qualcuno si è accorto che i mac vengono anche usati, non solo guardati
22-8-2021 18:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa peggiore per un programmatore?
La modifica delle specifiche
I clienti
Debuggare
Scrivere documentazione
Il codice scritto da altri
La fase di test

Mostra i risultati (3775 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 20 settembre


web metrics