Bluesky, il Twitter decentralizzato e open source

Disponibile su GitHub il codice iniziale di ADX, protocollo su cui verrà costruito il social network.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-05-2022]

bluesky twitter open source

Se siete tra quanti guardano con sospetto l'acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk e, in generale, non si fidano troppo delle piattaforme centralizzate, forse potreste essere interessati a Bluesky, il Twitter open source.

Si tratta di un progetto nato nel 2019, ma che è diventato ufficiale (con una vera e propria azienda alle spalle che si occupi dello sviluppo, chiamata per l'appunto Bluesky) soltanto quest'anno, e che ha ora reso pubblico il codice sorgente alla base del protocollo decentralizzato sul quale il social network intende strutturarsi.

Il sistema è stato chiamata Authenticated Data Experiment (ADX), il suo codice è disponibile su GitHub con licenza MIT, ma Bluesky stessa ricorda che esso è ancora incompleto: dedicato agli sviluppatori, vuole essere l'inizio di uno sviluppo «semi-pubblico», come ha spiegato il CEO di BlueSky, Jay Graber.

«Sentitevi liberi di giocarci» - ha commentato Graber, parlando del codice pubblicato - «ma non cercate ancora di adoperarlo per costruire la prossima grande app social. Ci sono cose che mancano, e cose che cambieranno».

Per spiegare in che cosa differisca ADX dai social network esistenti, la presentazione ufficiale afferma: «Sul web, i dati vivono sulla piattaforma sulla quale sono creati. In ADX, i dati vivranno nei Personal Data Repositories di ciascun utente, il che ci permette di distinguere l'"espressione", ossia l'abilità di mantenere i dati nel repository, e la "diffusione", ossia l'abilità di vedere quei dati su una certa piattaforma».

Tramite i Personal Data Repositories, gli utenti possono creare contenuti che restano di loro proprietà e possono poi essere trasferiti sulle varie reti sociali, posto che queste decidano di supportare ADX: in questo modo - spiega Bluesky - il potere di moderazione dei social network resta intatto.

Lo sviluppo di ADX è peraltro finanziato anche da Twitter, il quale potrà decidere se supportarne l'integrazione oppure no ma non ha potere decisionale sulla direzione che lo sviluppo dovrà prendere, tranne in un dettaglio (peraltro non secondario): «che Bluesky si occupi di inventare e sviluppare tecnologie che consentano di tenere conversazioni pubbliche aperte e decentralizzate».

Gli sforzi di Bluesky nella creazione di una piattaforma decentralizzata non sono gli unici: già da qualche tempo esiste per esempio Mastodon, basato sul protocollo ActivityPub, ma Bluesky afferma di voler utilizzare queste esperienze per imparare da essere e per superarle, non semplicemente per copiarle.

Circa i tempi che serviranno per realizzare tutto ciò, chiaramente, per ora non ci sono indicazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Prima aspetterà di capire se avrà un futuro o meno tanto prima che diventi una minaccia o molto costosa da acquisire ci vorrà qualche tempo... Leggi tutto
7-5-2022 15:25

{utente anonimo}
@francescodue [quote]Praticamente, visto che sono gli operatori di rete che possono virtualmente aprire e chiudere internet, si sostituiranno ai vari colossi attuali.[quote] Credo proprio l'idea sia quella. O almeno, per i siti che ospitano utenti che non si adattano alla ortodossia du jour Non ti piace come funziona (la... Leggi tutto
7-5-2022 11:19

Leggi tutto
6-5-2022 07:08

{al}
quindi se una mia foto diventa famosa tutto il mondo si collega al mio cellulare per vederla?
6-5-2022 05:10

Non sono sicuro, ma anche Signal doveva essere un servizio decentralizzato. (Forse mi sbaglio) Dal mio punto di vista il vero problema è la mancanza di interoperabilità tra social: chiunque entrasse, anche con una soluzione mille volte superiore, non riuscirebbe ad avere pubblico perché la gente è troppo pigra per una migrazione. Detto... Leggi tutto
5-5-2022 22:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, nei mesi scorsi si è molto parlato di una legge che proibisca completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...
E' giusto. Anche in Italia si dovrebbe fare lo stesso.
Non è giusto, perché limita la libertà.
E' giusto, ma tanto ci sarà chi riuscirà ugualmente a scaricare materiale pornografico.
Ci sono problemi molto più importanti.
Aumenteranno ancora di più i suicidi e gli alcolizzati

Mostra i risultati (5367 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 giugno


web metrics