Stack Overflow è la prima vittima della IA

A che serve consultare altri esseri umani quando ChatGPT o Copilot possono generare il codice in tempo reale?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-05-2023]

stackoverflow cala traffico ia

Della possibilità che l'introduzione delle IA (ChatGPT e soci) portino alla scomparsa di diversi lavori abbiamo parlato in lungo e in largo fino al punto di constatare che non si tratta soltanto di una possibilità teorica, poiché alcune aziende hanno candidamente ammesso di avere in programma licenziamenti per sostituire migliaia di dipendenti umani con gli algoritmi.

In questo panorama sicuramente preoccupante per i lavoratori c'è spazio però anche altre conseguenze magari non ancora immaginate, che colpiscono quei servizi che, di punto in bianco, non sembrano più essere tanto importanti quanto lo erano in passato.

Un esempio è Stack Overflow che, stando ai dati di Similarweb, a gennaio e febbraio ha visto il proprio traffico essere inferiore del 6% rispetto al 2022 e a marzo ha visto un calo del 13,9%.

Non è difficile immaginare il motivo: con la disponibilità di strumenti generalisti (ChatGPT) e specializzati (GitHub Copilot), chi ha più bisogno di cercare soluzioni ai proprio problemi su Stack Overflow? Basta chiedere alla IA di scrivere il codice adatto e il problema è risolto.

Poco importa - probabilmente - che il codice sia tutt'altro che ottimale, quando proprio non funzionante, e che rischi di introdurre problemi di sicurezza a prima vista non rilevati: la produttività aumenta - perché un gran numero di righe di codice viene scritto rapidamente - e tutti son contenti, almeno fino al primo bug.

Sebbene la questa responsabilità appaia chiara, al momento non ci sono dati chiari per capire quanto ChatGPT e soci abbiano influito sul caso: la creazione di OpenAI nel marzo del 2022 non era operativa, ma è pur vero che il suo sito è diventato uno dei più visitati al mondo, con 1,6 miliardi di visite nel marzo 2023.

Se a ciò si aggiunge il fatto che il traffico di GitHub è salito, sempre in marzo, del 26,4% rispetto all'anno precedente, sebbene non si possa affermare che ciò sia dovuto unicamente a Copilot, è facile immaginare che questa IA abbia avuto un ruolo nel fenomeno.

Di fronte a tutto ciò, viene da chiedersi non soltanto se siamo all'inizio di una nuova era (domanda che ci si pone anche per la sostituzione dei lavoratori umani in altri ambiti), ma anche se questa era sia per troppi versi analoga alla precedente: anziché essere popolata da programmatori che prendono di peso il codice da Stack Overflow, sarà popolata da programmatori che prendono di peso il codice da ChatGPT.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Cory Doctorow: perché bandire la crittografia è una misura antiterrorismo inutile
Windows 95 compie 20 anni
Facebook a padre che ha perso la figlia: ''È stato un anno meraviglioso''
Insegnare a programmare ai bambini con un gioco da tavolo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Al cliente finale che masterizza la copia craccate di windows non gliene pu frega de meno che sia bacata, ma alla azienda che deve fare una simulazione di materiali, trattare un archivio di donatori, gestire le transazioni finanziarie, effettuare calcoli strutturali, renderizzare un filmato avere un software di letame che mi costato... Leggi tutto
13-6-2023 21:07

Purtroppo sto vedendo sempre pi che interessa che il lavoro sia fatto in fretta e che costi poco, il come finisce sempre pi in secondo piano e, se ci che stato fatto, anche minimamente da una parvenza di funzionare ed costato un decimo va pi che bene... :cry:
3-6-2023 14:53

un 100% del lavoro fatto male equivale a zero! Leggi tutto
30-5-2023 22:59

{alebal}
Da più di un anno appena apro una discussione su stack overflow qualche secondo dopo qualcuno chiede di chiuederla, spesso senza che ci sia stato fisicamente nemmeno il tempo di leggerla o capirla, se chiedi qualcosa di minimamente difficile non ricevi risposta, ormai sembra esserci sempre la stessa gente e rispondono solo alle... Leggi tutto
30-5-2023 00:57

Se sposti l'orizzonte (e guardi un pochetto piu' in la') tra 10/20 anni la IA fara' il 100% del lavoro . Leggi tutto
27-5-2023 17:49

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Preferisci utilizzare Facebook, Twitter o Google+?
Prevalentemente Facebook
Prevalentemente Twitter
Prevalentemente Google+
Facebook e Twitter
Twitter e Google+
Google+ e Facebook
Tutti e tre
Nessuno dei tre

Mostra i risultati (2770 voti)
Settembre 2023
Unity cede alle proteste e rivede le licenze
NFT senza valore, la bolla è scoppiata
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 settembre


web metrics