No agli operatori virtuali, tariffe sempre alte

Gasparri si oppone alla volontà dell'Antitrust: nel mercato della telefonia mobile non devono arrivare gli operatori virtuali, che potrebbero offrire tariffe più convenienti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-03-2005]

Foto di Dirk Tacke

L'Antitrust ha aperto un'istruttoria per accertare se il comportamento di Tim, Vodafone e Wind, volto a impedire l'ingresso sul mercato italiano di operatori virtuali, configuri un comportamento anticoncorrenziale.

Un operatore virtuale è un operatore di telefonia mobile che non dispone di una rete propria ma acquista il traffico da un altro e poi lo rivende ai clienti finali (come fa per esempio Tele2 che è un reseller nella telefonia fissa) oppure affitta la rete in "roaming" di un altro gestore (come ha fatto Wind quando era agli inizi e non aveva ancora coperto con la propria rete tutto il territorio nazionale; oppure come H3G, che si appoggia ad altri gestori, per le zone non coperte dalla sua rete Umts).

In Francia, Inghilterra, Olanda e Danimarca, alcuni operatori mobili virtuali come Tele2 o Virgin hanno già iniziato da qualche tempo a offrire i propri servizi. In Italia, nonostante questa iniziativa dell'Antitrust, il Ministro Gasparri ha confermato che solo dopo il 2008 verranno concesse licenze per operatori virtuali in Italia. Si tratta di un orientamento che, limitando la concorrenza, penalizza i consumatori italiani, penalizzati da tariffe alte e da un cartello sulle tariffe che la stessa Antitrust aveva già sanzionato una volta.

E' strano che una scelta del genere provenga da un governo che si autodefinisce liberale, liberista e determinato a contenere e combattere il carovita. Sembra invece che più delle proclamazioni ideologiche valgano i rapporti stretti tra governo e imprenditori, da Tronchetti Provera agli altri.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (4)

Governo liberista? Leggi tutto
10-3-2005 13:05

Antonio
Azionariato Leggi tutto
8-3-2005 20:59

Simone
Ci risiamo Leggi tutto
7-3-2005 19:01

Ciccio
Gilda Leggi tutto
6-3-2005 11:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Da dove scarichi di solito i file (app, film, libri, giochi)?
Scarico i file da fonti sempre diverse
Scarico file da siti di cui mi fido
Non scarico molti file e presto sempre attenzione al sito da cui li scarico
Scarico i file solo da negozi online e da app store di fiducia
Non scarico nulla

Mostra i risultati (1375 voti)
Aprile 2021
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 18 aprile


web metrics