Quelli di Zeus guardano le ragazze in bikini

Ragazze in bikini e iPod. Il Papa non si elegge con il maggioritario. Telecom Italia, comunicare per non dire niente. Il sito di una ragazza che merita. Il Vangelo secondo San Precario, un film contro la flessibilità selvaggia. Il grande Ratzinger.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-04-2005]

Si tuffa dalle stelle giù in picchiata

Il grande Ratzinger
Quando udrai un fragor a mille decibel
giù dal ciel piomberà Ratzinger

Bikini ed iPod
Ragazzoni e ragazzone posano per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dallo Tsunami lo scorso dicembre.

Stampa e conclave: ma il Papa non si elegge con il maggioritario
Il conclave in corso è un fatto spirituale ed ecclesiale, ma anche molto un fatto umano e politico.

Telecom Italia: comunicare per non dire niente
si chiude la serie 2005 delle convention aziendali: tante slides, tanti discorsi, peccato che non si sia mai parlato delle scelte veramente importanti.

Il sito di una ragazza che merita: Hoara Borselli
Non è bellissima? Ecco il suo sito.

Il Vangelo secondo San Precario: un film contro la flessibilità selvaggia
I realizzatori del video chiedono a tutti un contributo finanziario e la disponibilità a far conoscere l'iniziativa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

PaulMarc
FRIVOLO Leggi tutto
13-6-2005 14:11

a
Il sito di una ragazza che merita. Leggi tutto
20-4-2005 20:03

Emilio Roda
IL GRANDE RATZINGER Leggi tutto
20-4-2005 14:17

x Hoara Borselli Leggi tutto
20-4-2005 13:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
E' corretto utilizzare i social network in ufficio?
Sì, perché offrono numerose occasioni per migliorare la propria produttività.
Sì, perché sono strumenti validi per condividere opinioni lavorative con amici e colleghi.
Sì ma con moderazione: una pausa di cinque minuti ogni tanto allenta la tensione e migliora la produttività.
No, perché la commistione tra aspetti privati e professionali generata dall'utilizzo di questi strumenti potrebbe causare problemi sul posto di lavoro.
No, perché non è corretto scambiare opinioni relative a questioni lavorative attraverso i social media.
No, perché hanno un impatto negativo sulla produttività.
Non saprei.

Mostra i risultati (1982 voti)
Gennaio 2020
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Tutti gli Arretrati


web metrics