Il primo convegno italiano sui Cross-Media

Da Star Wars al Grande Fratello: il primo convegno italiano sui media "trasversali": quelli che sono videogioco, Internet, Tv e cellulare insieme.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-03-2006]

La Comunicazione cross-mediale, è il comunicare informazione o spettacolo in um modo che si avvalga, contemporaneamente, della Tv, come di un sito Web, che arrivi sui cellulari e si faccia videogioco, incrociando il tutto all'insegna dell'interattività e della non passività dello spettatore-navigatore/fruitore.

A questo tema è dedicato il primo convegno-seminario nazionale, con il patrocinio della Anso, l'Associazione Nazionale Stampa On line, che si terrà a Roma il 21 Marzo, dal titolo " Cross Media #1 Da Star Wars al Grande Fratello", presso l'Auditorium San Leone Magno, Via Bolzano 38, Roma dalle 10.30 alle 18.00.

Il programma dettagliato del convegno, promosso dal Link Campus University of Malta, lo si può trovare sul sito Cross-Media e vede tra i relatori lo scrittore ed esperto Max Giovagnoli, autore del Libro "Fare Croos-Media, Roberto Genovesi, Vicedirettore di RaiSat Ragazzi, Gianluca Stazio di RaiNet, Luca Lorenzetti, Presidente dell'Anso.

Molto interessante è la conclusione con la "Università della Notte-Equinozio dei Saperi" con inizio alle 21.30 (e conclusione alle 24), con la partecipazione di Radio 105, di Eugenio Occorsio, giornalista de "La Repubblica" con una lezione su "La notte del web", Alessandro Bufacchi, Direttore ICT Enel su "La notte delle aziende e il Knowledge Management" e Alessandra Poggiani, direttore di Laziomatica su "La notte nella televisione digitale terrestre".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qui sotto trovi in ordine alfabetico i 20 marchi più pregiati nel 2014, secondo la celebre classifica compilata da Millward Brown. Secondo te qual è il più pregiato? Confronta poi il tuo voto con questo link.
Amazon
Apple
AT&T
China Mobile
Coca-Cola
GE
Google
IBM
Industrial and Commercial Bank of China
McDonald's
Marlboro
Mastercard
Microsoft
SAP
Tencent
UPS
Verizon
Visa
Vodafone
Wells Fargo

Mostra i risultati (2391 voti)
Marzo 2021
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 marzo


web metrics