Quanti Bove sono esistiti?

La vera identità del capo della security Telecom Italia suicidatosi rimarrà per sempre nel mistero. O forse no.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-07-2006]

Quando un uomo giovane muore tragicamente il primo dovere è quello della pietà: 42 anni sono troppo pochi per farsi gettare giù da un ponte e, forse, anche per gettarcisi da solo. Così è per Adamo Bove, ex brillante poliziotto, ex manager della security Telecom Italia e prima di Tim. Poi è impossibile non domandarsi: chi era veramente quest'uomo?

Adamo Bove ha collaborato pienamente e corretamente con le indagini che ha scoperto le responsabilità dei quadri dirigenti del Sismi nel rapimento di Abu Omar: senza il suo apporto non sarebbe stato possibile mettere sotto sorveglianza i loro telefonini senza farsi scoprire.

Inoltre Bove avrebbe correttamente collaborato con l'Authority a scoprire il sistema Radar, la falla del sistema informatico di Tim da cui si poteva controllare il traffico dei telefonini senza lasciar traccia. Dunque un "buono" contro i "cattivi" Tavaroli e Mancini.

Perché ha collaborato? Per lealtà, per correttezza, perché era un ex poliziotto e quindi della cordata De Gennaro, capo della polizia che poteva "far fuori" Pollari, anche per prenderne il posto e le competenze?

Questa seconda ipotesi potrebbe essere un eccesso di dietrologia e di complottismo, ma una cosa è certa: Tavaroli, come capo della Security di Telecom Italia Corporate, era superiore anche di Adamo Bove; come capo del Cnag di Telecom Italia Wireline (telefonia fissa) era collega e stretto collaboratore di Bove, che era capo dell'analogo servizio di Tim per la telefonia mobile che supporta le intercettazioni legali richieste dalla magistratura.

E' possibile che Bove non sia mai stato a conoscenza delle attività di intercettazione abusiva compiute dal Tavaroli e dal Mancini, che si svolgevano anche molto sui telefonini? Perché le ha tollerate? Le ha denunciate? Quando? Pensava che si trattasse di attività al limite della legge e li ha denunciati quando ha visto che andavano molto al di là delle leggi? Ha collaborato, solo all'ultimo momento, per rifarsi una verginità con la magistratura, ma ha capito che ormai era tardi e non poteva più tirarsi fuori?

Troppe domande che rischiano di non avere mai risposta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Suicidio manager Telecom Italia

Commenti all'articolo (1)

Traffico di tabulati Leggi tutto
31-7-2006 11:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste previsioni ritieni che diventerÓ realtÓ per prima?
Si potranno trapiantare organi di ricambio cresciuti in laboratorio.
I computer svilupperanno capacitÓ creative, riuscendo a creare vere opere d'arte senza intervento umano.
Il teletrasporto delle persone diventerÓ realtÓ.
Su Marte e sui pianeti abitabili si costruiranno colonie nelle quali si potrÓ vivere per lunghi periodi.
Riusciremo a controllare il tempo atmosferico, cancellando siccitÓ, inondazioni e catastrofi naturali.

Mostra i risultati (1976 voti)
Dicembre 2019
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Tutti gli Arretrati


web metrics