I costi di ricarica dei teen-ager

Si usano sempre più spesso ricariche di taglio piccolo, per tenere sotto controllo la spesa dei ragazzi. Ma non è l'unico sistema possibile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-11-2006]

Foto di Sanja Gjenero

Negli ultimi anni si è molto diffusa la vendita di ricariche per i maggiori gestori mobili di taglio piccolo, da 5 o 10 euro, su cui i costi di ricarica hanno un'incidenza proporzionale più forte che sui tagli più grossi. Le ricariche di taglio minore sono soprattutto quelle che i genitori pagano per i bambini e i ragazzi, dalle prime classi delle elementari fino all'università.

Queste ricariche sono le predilette perché non si vuole che i ragazzi spendano troppo con il telefonino, ma in realtà così: per tenere sotto controllo i loro consumi, si finisce con lo spendere di più.

L'alternativa potrebbe essere ricariche di taglio maggiore, anche da 25 o 50 euro, ma con un tetto massimo programmabile di spesa quotidiano, settimanale o mensile per cui la spesa rimarebbe sotto controllo ma la ricarica si farebbe concretamente meno volte. Questo se davvero i gestori telefonici sopportano sul serio queste maggiori spese per la rivendita e non vogliono solo lucrare sui costi di ricarica.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

FaBiOCaTaNiA, scusa ma non ho capito.
8-1-2007 14:53

Ma basta cn questa storia! I ragazzi hanno il diritto di telefonare...di comunicare...sn cm gli adulti..voglio dire... "I TEEN-AGER"....sn del parere che anke loro se vogliono si comprano ricariche da 3? o da 100?!
6-1-2007 23:49

Pefettamente d'accordo. (E approfondiamo caso e caso) Leggi tutto
21-11-2006 10:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale fra questi consigli Ŕ davvero irrinunciabile per avere un Pc sempre in ottima forma? Rispondi al sondaggio e discutine con noi.
Cancellare i file non necessari.
Evitare le temperature eccessive.
Installare e aggiornare il software antivirus.
Interrompere o limitare l'uso di funzioni non essenziali.
Mantenere il computer ottimizzato e costantemente aggiornato.
Mantenere puliti display e tastiere.
Mettere il portatile in modalitÓ "sleep" o "ibernazione" quando si effettua una pausa.
Non lasciare che il notebook si surriscaldi.
Utilizzare una borsa porta PC.

Mostra i risultati (2772 voti)
Marzo 2021
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 marzo


web metrics