Ridurre i costi del Corecom

Una proposta di legge regionale per ridurre i costi del Comitato Regionale per i Servizi Radiotelevisivi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-06-2007]

Sempre di più si parla di costi inaccettabili della politica e delle amministrazioni locali, anche la trasmissione Tv Report ha inserito tra gli organismi troppo costosi l'utile, anzi indispensabile ma troppo poco conosciuto Corecom, che ha competenza sui reclami e le controversie fra utenti e gestori di telefonia fissa, mobile e Internet.

A questo proposito il gruppo al Consiglio Regionale del Piemonte di Rifondazione Comunista ha presentato una proposta di legge di riforma del Corecom che mira a ottenere importanti risparmi, circa 250.000 euro all'anno.

La proposta prevede la riduzione del numero dei componenti del Corecom (tutti di nomina politica, anzi partitica) da 8 a 5, e la riduzione delle indennità di funzione dei componenti.

Oggi il presidente del Corecom Piemonte guadagna il 65% di un consigliere regionale e si chiede che venga ridotto al 50%, così il vicepresidente passi dal 55% al 40% della stessa indennità di consigliere e i componenti dal 45% al 30%: un consigliere regionale percepisce mensilmente circa 6.500 euro (contati per difetto).

Si vuole introdurre anche una decurtazione economica per le assenze ingiustificate dei consiglieri e realizzare una piena autonomia del Corecom dalla burocrazia regionale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

Quoto tutto. Leggi tutto
14-6-2007 17:25

Ulteriore riduzione Leggi tutto
14-6-2007 16:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'amazonite Ŕ...
Una pietra (semi)preziosa.
La spasmodica ammirazione per un popolo di donne guerriere.
Lo shopping compulsivo e la dipendenza patologica da un noto negozio online.
Nessuna di queste. In italiano si scrive amazzonite ;)

Mostra i risultati (1397 voti)
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Tutti gli Arretrati


web metrics