"YouTube viola il copyright": Viacom chiede un miliardo di danni

Ma Google sostiene di essere in regola con il diritto d'autore e rilancia: è Viacom a minacciare la libertà d'espressione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-05-2008]

Viacom: Youtube viola il copyright, ci risarcisca

"Rispettiamo il Digital Millennium Copyright Act, rimuoviamo prontamente quanto viene riconosciuto illegale, siamo andati "ben al di là degli obblighi previsti dalla legge per aiutare i detentori dei diritti a proteggere i propri lavori", offrendo allo stesso tempo agli utenti di Internet nuovi modi di scambiarsi idee, informazioni ed espressioni artistiche: che diritto avete di farci causa?"

Questa è, in sostanza, la posizione assunta da Google dopo che Viacom ha denunciato YouTube (di cui Google è padrona) per 1 miliardo di dollari; il motivo, naturalmente, è la violazione del diritto d'autore.

Secondo Viacom, il sito ospita più di 150.000 video non autorizzati di programmi coperti da copyright: da Spongebob a South Park, da Mtv Unplugged al documentario An Inconvenient Truth. Tutto ciò con l'interessata e silente connivenza di Google e YouTube, i quali avrebbero fatto "poco o niente" per fermare l'illegalità - dice Viacom.

All'attacco, Google ha risposto depositando presso la corte distrettuale di Manhattan i documenti che dovrebbero provare il suo impegno nella lotta alla pirateria e rispedendo le accuse al mittente: è Viacom, tuonano da Mountain View, che "minaccia il modo in cui centinaia di milioni di persone si scambiano legittimamente informazioni, notizie, espressioni politiche e artistiche".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Però più volte mi è capitato di vedere cose che mi chiedevo "Ma come fa a non essere violaizone di copyright"?
29-5-2008 18:32

Classico esempio di "provarci" a fare soldi facili. Google, società multimiliardaria...causa per violazione di diritto d'autore..richiesta da capogiro... di tutto il resto, sono convinto che a Viacom interessi poco o nulla.
29-5-2008 14:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I telefonini diventano sempre più potenti e sono dotati di fotocamere sempre migliori: a quella sul retro spesso se ne aggiunge una frontale, per meglio scattare i selfie. Per quanto riguarda l'utilizzo che ne fai tu personalmente, lo smartphone ha sostituito la fotocamera compatta tradizionale?
Sì. Non ho praticamente più bisogno di portarmi dietro la fotocamera perché quella dello smartphone è più che sufficiente per le mie esigenze nella maggior parte delle occasioni.
In parte. Sebbene la fotocamera sullo smartphone sia indubbiamente comoda, spesso ho la necessità di scattare foto di qualità migliore e con un dispositivo dedicato, quindi utilizzo molto anche la fotocamera.
No. Non posso fare a meno di portarmi dietro la fotocamera compatta, che per le mie esigenze non può affatto essere sostituita da uno smartphone.

Mostra i risultati (1781 voti)
Novembre 2020
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Tutti gli Arretrati


web metrics