Nano, il processore ecologico a basso consumo

Via lancia una famiglia di processori creata per muovere guerra agli Atom di Intel.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-06-2008]

Via Nano, il processore ecologico a basso consumo

VIA Technologies ha annunciato la famiglia di processori VIA Nano basata su architettura Isaiah, attesa e dichiarata rivale di Intel Atom.

Con il termine nano VIA intende identificare una famiglia di soluzioni che dovrebbero avere i propri punti di forza nell'alta efficienza energetica e nell'estrema compattezza.

Secondo l'azienda, la famiglia Nano offre performance quattro volte superiori rispetto alle Cpu precedenti nello stesso range di consumi ed è compatibile a livello di pin con i processori C7, per permettere una transizione facile per utenti e assemblatori.

Dal punto di vista tecnico, si tratta di processori a 64-bit superscalari con supporto all'esecuzione delle istruzioni fuori ordine (out-of-order), contenuti in un package che misura 21x21 mm e costruiti con la tecnologia a 65 nanometri sviluppata da Fujitsu: ciò, secondo quanto dichiarato, garantisce un consumo in idle di appena 100mW (0.1W). Sono poi presenti il supporto alle istruzioni SSE, due cache L1 da 64KB e una cache L2 da 1 MB associativa a 16 vie.

Sono inizialmente disponibili due versioni, entrambe con Front Side Bus a 800 MHz: la serie di processori Nano L per i sistemi desktop e mobile (con consumi che vanno da 17 a 25 W) e la serie ultra low voltage U per i minidesktop e i dispositivi ultra mobile Pc (con un consumo massimo di 8 W).

La produzione dei processori Nano sarà anche attenta all'ambiente: in aggiunta alla compatibilità con le normative RoHS e WEEE, la produzione sarà halogen-free e lead-free (ossia senza alogeni e senza piombo).

I prezzi non sono ancora stati resi noti, ma si sa che i primi esemplari appariranno nel corso del terzo trimestre di quest'anno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Nella battaglia degli ultraportatili a basso costo c'Ŕ grande bagarre, ma mi pare che i tempi di uscita taglino un po' fuori Via dai giochi che ormai saranno fatti tra Puma AMD e Atom Intel
4-6-2008 19:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Con quale di queste affermazioni concordi maggiormente?
Il Governo sta facendo troppo poco per portare la banda larga anche nelle zone pi¨ remote.
Il Governo riuscirÓ a migliorare la diffusione della banda larga.
Il Governo vorrebbe fare di pi¨ per la diffusione della banda larga, ma mancano le risorse.
Il Governo non sta facendo abbastanza per reperire risorse per la banda larga.
Al Governo non frega nulla della banda larga a meno che qualche lobby o qualche gruppo finanziario o industriale gliela chieda; a quel punto troverÓ il modo di mettere una nuova tassa ai pensionati o ai lavoratori dipendenti per reperire i fondi.

Mostra i risultati (3274 voti)
Ottobre 2019
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Tutti gli Arretrati


web metrics