Fernando Alonso ferito in un incidente? No è un trojan

Il trojan Banker.LGC sfrutta la notizia divulgata via email di un falso incidente del pilota di Formula 1 Fernando Alonso.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-07-2008]

Il messaggio di posta elettronica racconta che il pilota spagnolo è rimasto gravemente ferito in un incidente avvennuto a Bilbao. Per aumentare la credibilità, la notizia sembra essere riportata come se fosse stata estrapolata da un importante quotidiano nazionale. Il messaggio include un link che invita a scaricare il video nel quale dovrebbe vedersi l'incidente. Se l'utente clicca sul questo link automaticamente dà inizio al download della copia del Trojan.

Questo codice maligno è stato progettato per rubare dati bancari (numero di conti correnti, password etc.) di un'importante società finanziaria. Questo tipo di Trojan è in linea con l'attuale dinamica del malware. I cyber criminali non cercano più fama o notorietà, quanto ritorni economici. Per raggiungere questo scopo cercano di colpire il maggior numero di Pc, ricorrendo all'uso di tecniche silenziose come questa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi una VPN?
S, utilizzo un servizio gratuito.
S, utilizzo un servizio a pagamento.
No, ma mi piacerebbe risultare anonimo quando uso Internet.
No, non mi interessa essere anonimo.
Non so che cosa sia una VPN.

Mostra i risultati (1460 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics