Vulnerabilità in Adobe Reader, pronta la patch

Un file Pdf contenente codice Javascript malevolo può eseguire codice arbitrario.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-11-2008]

Vulnerabilitā in Adobe Reader 8.1.2 CoreLabs

Core Security Technologies ha scoperto un bug in Adobe Reader, il popolare software per la visualizzazione dei documenti in formato Pdf, ugualmente presente in Acrobat.

La vulnerabilità, che colpisce la versione 8.1.2, è già corretta nell'ultima patch rilasciata da Adobe: si consiglia pertanto di aggiornare il software il prima possibile. Se per qualche motivo non si vuole o non si può aggiornare, la cosa migliore è disabilitare Javascript.

In caso contrario un Pdf contenente codice Javascript malevolo sarà in grado di eseguire codice arbitrario con i privilegi dell'utente.

La versione più recente di Adobe Reader (o di Acrobat), la 9, non è affetta.

Il particolare interessante in questa vicenda è che una vulnerabilità analoga era già stata scoperta a maggio all'interno di Foxit Reader.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

...ed č stata riparata? :shock: Leggi tutto
5-11-2008 09:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi scaricare la canzone 'Yesterday' dei Beatles; esistono varie opzioni su Internet. Quale file scarichi tra i seguenti?
Yesterday-Beatles-Song.scr
Beatles_All_songs.zip
Beatles_Yesterday.mp3.exe
Betles-Yesturday.wma

Mostra i risultati (1487 voti)
Maggio 2021
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 maggio


web metrics