Domani arriva Vista Sp2, Microsoft chiede aiuto

Da domani chiunque potrà partecipare alla fase di beta testing scaricando il Service Pack 2 per Windows Vista e Windows Server 2008.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-12-2008]

Windows Vista Service Pack 2 Beta testing aperto

Microsoft sta lavorando sodo per la realizzazione del Service Pack 2 per Windows Vista e Windows Server 2008, già annunciato per la prossima estate e ora confermato per il mese di giugno.

L'azienda di Redmond ha deciso di allargare la fase di beta testing, andando oltre i partecipanti al Technology Adoption Program e includendo anche gli abbonati a Msdn e Technet a partire dal 3 dicembre.

Da giovedì 4 dicembre, poi, la base di tester si allargherà ancora: dando il via al Customer Preview Program, la beta del Service Pack 2 sarà disponibile per chiunque sia interessato, anche se sono sempre valide le solite raccomandazioni.

"Il Cpp" - scrive Mike Nash nel blog di Windows - "è pensato per gli sviluppatori, i professionisti IT e gli entusiasti che vogliono testare il Sp2" e aiutare Microsoft nello sviluppo; gli utenti comuni, invece, farebbero bene ad aspettare il rilascio ufficiale.

Il Service Pack 2 non introdurrà novità di rilievo in Windows Vista: il suo compito principale sarà migliorare le prestazioni e correggere i bug rimasti; tuttavia qualche tecnologia nuova o comunque ancora assente riuscirà a fare capolino.

Da giugno - se i piani di rilascio saranno rispettati - gli utenti di Vista godranno quindi del supporto integrato ai dischi Blu-Ray e a Bluetooth 2.1, nonché della versione 4.0 di Windows Search.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il ''Service Pack 2'' di Windows 7

Commenti all'articolo (3)

{Giancarlo Sacconi}
Vista SP2 Leggi tutto
4-12-2008 16:52

Comunque questo un beta test, non male come idea solo che chi partecipa se ha grossi problemi dopo a chi si deve rivolgere? Leggi tutto
3-12-2008 15:32

{MaXXX}
chiunque potrà partecipare alla fase di beta test Leggi tutto
3-12-2008 15:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il tuo browser preferito?
Internet Explorer
Firefox
Chrome
Safari
Opera
Un altro

Mostra i risultati (11901 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics