Veltroni scopre i fan degli stupri su Facebook

Il segretari del Pd chiede la chiusura del gruppo che si definisce "fan degli stupri di gruppo".



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-01-2009]

veltroni facebook gruppo stupri

Da quando Facebook è diventato una moda, sembra che tutti facciano a gara per parlarne bene o, più spesso, male. Pochi si rendono conto che è solo uno strumento e che pertanto può essere usato in ogni modo, esattamente come il resto di Internet, dove si trova davvero di tutto.

Stavolta la scoperta è stata fatta da Walter Veltroni, che ha denunciato la presenza su Facebook di un gruppo che si dichiara "fan degli stupri di gruppo". Veltroni ha chiesto la chiusura di tale gruppo.

La condanna del gruppo non può che essere condivisa, ma se Veltroni crede di aver scoperto l'unica mela marcia di Internet si sbaglia di grosso. Internet è così perché riflette le persone che lo frequentano, e Facebook è solo una vetrina di quanto contiene. Non è chiudendo un gruppo su Facebook che si cambia la nostra società.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 29)

Ehm... ma il topic in origine era sul gruppo su FB. :roll: Comunque, ho riattivato il mio profilo su FB e cercato questa famigerata pagina, soltanto per scoprire che è stata rimossa. #-o Leggi tutto
1-2-2009 16:33

Bella discussione, interessante. L'unica parte OT è forse questa in cui dici di essere OT :roll: Leggi tutto
31-1-2009 21:13

Il trauma deriva dall'aver subito violenza, immagino, non dal sapere cosa pensano degli sconosciuti. A tutti, scusate per l'OT prolungato Leggi tutto
31-1-2009 13:31

A parte che pensare una cosa e diffonderla sono due cose ben diverse, la pedofilia non è cavalcare l'ondata emotiva del momento per attaccare internet. Magari fosse così. E' qualcosa che esiste da secoli, ma la sensibilità personale ha subito profondi cambiamenti: il 99% la intende come una grave violazione dei bambini, altro che ondata... Leggi tutto
31-1-2009 11:59

Complimenti! Leggi tutto
31-1-2009 11:06

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Un collaboratore di Zeus News ci ha posto il quesito: "Mio figlio ha ormai 8 anni, che grosso modo è l'età in cui io ho ricevuto il Commodore 16 (avevo 9 anni). Lui per Natale vorrebbe un tablet. Che cosa gli regalo?" Secondo voi, è meglio regalare...
Un tablet
Un notebook
Un Pc
Un Commodore 16
Qualcos'altro

Mostra i risultati (2431 voti)
Ottobre 2021
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 16 ottobre


web metrics