Gelmini: un servizio informatico per gestire i supplenti

Il Ministro dell'Istruzione ha annunciato la creazione di un sistema informatico per la gestione delle supplenze scolastiche, ideato per ridurre gli sprechi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-02-2009]

"Per semplificare le procedure di nomina e per ridurre sprechi, telefonate, fax e registri cartacei" il Ministro dell'Istruzione Gelmini ha annunciato la creazione di un servizio informatico per la gestione dei supplenti scolastici.

Il sistema offre in tempo reale un quadro della situazione degli aspiranti alla supplenza, mostrando la disponibilità di posti e ore; le operazioni di assegnazione dovrebbero quindi diventare più celeri.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

{paolob67}
ma praticamente possono esserci tutti i servizi informatici del mondo... ma se poi sono gli istituti che devono pagare tutte la voci, devono pagare al posto del ministero, e devono pagare con meno soldi perche' i trasferimenti sono stati tagliati ...
10-2-2009 11:10

Questa è una buona notizia.Nella scuola viene sprecata troppa carta. Ogni mattina in ogni classe della mia scuola vengono consegnati dei fogli contenenti il nostro codice a barre. Vi rendete conto? A che prodotto corrisponderò io?
7-2-2009 14:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtà aumentata potrebbe portare più innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
Realtà de che?

Mostra i risultati (2758 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics