Un'altra falla nel sito di BitDefender

Produttori di antivirus presi di mira in questi giorni. Per la seconda volta in poco tempo alcuni hacker scoprono una vulnerabilità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-02-2009]

BitDefender seconda falla nel sito hacker Unu

Non c'è pace per le aziende che si occupano di sicurezza. Prima è stato attaccato il sito di Kaspersky, poi quello di BitDefender e quello di F-Secure. Infine, BitDefender è stato preso di mira nuovamente.

Questa volta non si tratta di un vero e proprio attacco ma della scoperta di una vulnerabilità da parte di Unu, l'hacker rumeno che già aveva tentato senza successo di contattare Kaspersky.

Non riuscendo a trovare un indirizzo e-mail di BitDefender cui fare riferimento, Unu ha pubblicato la propria scoperta su HackersBlog, sapendo che il webmaster del sito della società lo consulta.

Un portavoce di BitDefender ha poi confermato la presenza della falla, che è stata chiusa nella giornata di domenica 15 febbraio e rassicurato gli utenti: nessuna informazione personale è stata resa pubblica.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

il mito dell'invulnerabilità Leggi tutto
18-2-2009 12:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
iPad/iPhone, Android, Windows Phone hanno servizi che localizzano gli utenti. La privacy è violata?
Sì, almeno potenzialmente.
No, è tutta una bolla di sapone.
Non so.

Mostra i risultati (3326 voti)
Febbraio 2024
Il caso delle telecamere di sicurezza che lasciano sbirciare nelle case altrui
Windows 11, malfunzionamenti a raffica dopo l'ultimo update
L'attacco informatico con gli spazzolini da denti
Malware di fabbrica nei mini PC venduti su Amazon
Samsung, beccata a barare, la butta sul filosofico
Google dice addio alla cache delle pagine web
LibreOffice 24.2 è pronto per il download
Gennaio 2024
Windows 11, sparisce la barra delle applicazioni
Al posto di Windows 12, un Windows 11 più snello e pieno di IA
IA, clonare le voci per truffare il prossimo è un gioco da ragazzi
No, le auto elettriche non vanno in tilt per il freddo
Errore 0x80070643 in Windows Update: la soluzione è un po' nerd
Rilasciato Scribus 1.6, la soluzione open source per il desktop publishing
Microsoft lancia il tasto Copilot
SSD, prezzi in aumento
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 23 febbraio


web metrics