Malware per Facebook, due in una settimana

Attenzione alle applicazioni "Facebook closing down" e "The Error Check System": mirano solo a raccogliere i dati personali degli utenti che le installano.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-02-2009]

facebook

Su Facebook è presente da qualche tempo un'applicazione denominata The Error Check System che però nasconde un malware. L'applicazione si rivolge all'utente informandolo che un amico avrebbe dei problemi ad accedere al suo profilo; si viene quindi invitati a visitare una URL per vedere l'errore riscontrato dal proprio contatto.

In realtà la richiesta è falsa e l'applicazione cerca solo di aumentare il numero di utenti che la installino. Per adesso non risulta che vengano diffusi software malevoli, ma il rischio è presente.

Una volta che la falsa applicazione è stata installata sul sistema, infatti, accede a tutte le informazioni del profilo e suggerisce di verificare anche i profili dei propri amici, propagando ulteriormente l'infezione.

C'è poi un'altra minaccia che si sta diffondendo e che sfrutta il celebre sito di Social Networking per raccogliere migliaia di dati personali: si chiama Facebook closing down.

La nuova minaccia consiste in una falsa applicazione che invia agli utenti notifiche per delle presunte violazioni dei "termini e condizioni del servizio" di Facebook, invitandoli a cliccare su un link per scoprire il motivo del richiamo. Su Facebook si è già costituito un gruppo di vittime dell'attacco.

Si tratta della seconda minaccia che colpisce Facebook in meno di una settimana. Bisogna sottolineare che le applicazioni esterne di Facebook non vengono verificate dal Social Network e quindi risulta piuttosto facile utilizzare questi strumenti per agire in malafede.

Consigliamo la disinstallazione di queste applicazioni a chi dovesse averle attivate. Raccomandiamo la massima prudenza quando si installano nuove applicazioni di terze parti: la consapevolezza che accederanno a tutti i nostri dati in alcuni spesso viene meno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spesso utilizzi un Pc o un dispositivo mobile mentre guardi la Tv?
Sempre
Spesso
A volte
Raramente
Mai
Non guardo la Tv.

Mostra i risultati (3245 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics