La guida al museo sbarca sul telefonino

Il catalogo e la mappa del museo diocesano di Chiavari diventano elettronici e arrivano sul cellulare via Bluetooth.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-02-2009]

Museo diocesano Chiavari guida cellulare Bluetooth

Se piacerà, l'idea di Stefano Napoli, Fabrizio Paccagnella e Simone Mangiante potrà presto essere adottata anche dagli altri musei italiani, eliminando la necessità delle guide cartacee.

Il museo diocesano di Chiavari (in provincia di Genova), annesso alla cattedrale di Nostra Signora dell'Orto, sarà il primo a permettere ai visitatori di consultare la cartina e il catalogo delle opere direttamente dal telefonino, al quale sarà trasmesso via Bluetooth da appositi "totem".

Il progetto è stato battezzato Museo On Air e comprende "un catalogo intero, confezionato e impaginato come il catalogo cartaceo, caricato elettronicamente sul telefono cellulare" spiega monsignor Francesco Isetti, responsabile diocesano dei beni culturali.

In pratica, i visitatori non dovranno fare altro che avvicinare il telefonino - che dev'essere equipaggiato con Windows Mobile o Symbian e deve avere attivo il supporto Bluetooth - ai totem e digitare il numero ricevuto all'ingresso per ricevere le informazioni necessarie a visitare il museo: foto, testi e spiegazioni a voce in italiano o in inglese.

Stefano Napoli, sviluppatore del sistema che ha permesso la realizzazione di Museo On Air, è l'uomo al quale si deve l'invenzione del Telepass: "Lo avevamo pensato per i quotidiani" - spiega - "giusto per risparmiare carta e avere aggiornamenti continui, ma calza perfettamente anche per i musei".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Niente di nuovo: tempo fa mi sono imbattuto su questo sito: www.mobe.it
27-2-2009 17:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ť il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1791 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics