Ryanair: "Check-in solo online, la toilette si paga"

Per contenere i costi, negli aeroporti resteranno soltanto i nastri per i bagagli. Chi vorrà usare i bagni degli aerei dovrà avere qualche spicciolo con sé.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-02-2009]

Ryanair abolisce check-in toilette a pagamento

Chi decide di volare con Ryanair potrà telefonare ma, se vorrà utilizzare la toilette, farà bene ad avere sempre con sé qualche spicciolo: tra le opzioni che la compagnia sta valutando c'è anche la possibilità di far pagare una sterlina (poco più di un euro al cambio attuale) per l'uso dei bagni in volo.

Secondo l'amministratore delegato Micheal O'Leary questa scelta, qualora venga attuata, non rappresenterà un grosso problema per i passeggeri: Non penso ci sia nessuno nella storia di Ryanair che sia salito a bordo con meno di una sterlina in tasca" ha dichiarato.

Vicino alla porta del bagno ci sarà una sorta di parchimetro dove si potrà inserire una moneta; in alternativa, è allo studio una versione che permetterà di usare una carta prepagata.

La vera novità, però, starà negli aeroporti, dove Ryanair ha deciso di abolire i check-in al fine di contenere ulteriormente i costi: "Si potrà fare tutto online" - spiga ancora O'Leary; l'unica reliquia del vecchio check-in sarà il nastro per caricare i bagagli.

D'altra parte già ora il 75% dei passeggeri di Ryanair fa il check-in online, risparmiandosi la coda all'aeroporto; quando questa sarà l'unica modalità disponibile, secondo l'azienda i biglietti aerei potranno calare un po' di prezzo.

Il filmato qui sotto è un curioso spot ripescato da FrequentFlyer.it che risale ai tempi in cui Ryanair aveva addirittura la business class.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Forte questa :malol: Leggi tutto
2-3-2009 21:18

Poi magari fanno offerte di voli a 2 euro. E io devo pagare metà di un volo aereo per andare in bagno? Non c'è proporzione!
2-3-2009 20:53

Qui il problema non è farti pagare un servizio ma farti pagare per un servizio che ti è dovuto (almeno nei paesi civili). Tranquillo che anche se paghi l'eurino per fare il bisognino, il bagno dell'aeroplanino lo trovi lo stesso voncino! Leggi tutto
2-3-2009 20:36

{commercio}
se uno non ne può più ed è a corto di moneta? ...i bisogni liquidi si possono contenere in una bottiglietta (se si è uomini) ... ma per il resto!? e vi assicuro che le partenze degli aerei sono spesso lassative e diuretiche!
2-3-2009 12:15

{utente anonimo}
Bene: non voglio più pagare servizi che non uso! Leggi tutto
2-3-2009 09:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi dispositivi degni di un film di fantascienza ma già esistenti vorresti avere?
Erascan: un cancellino per lavagne bianche in grado di effettuare una scansione con OCR di tutto ciò che cancella.
Tamaggo Ibi: una videocamera con lente circolare in grado di scattare foto a 360 gradi.
No More Woof: legge le onde cerebrali dei cani e traduce i pensieri in linguaggio umano.
Il drone per le consegne Amazon Prime Air: consegnerà i pacchi volando, rendendo obsoleti i corrieri.
WAT: la lampada alimentata ad acqua.
Transparent TV: grazie alla tecnologia TOLED (LED Organici Trasparenti) è dotato di uno schermo praticamente invisibile.
Electrolux Wirio, la cucina trasportabile composta da quattro diversi elementi, per cucinare e tenere in caldo i cibi.
Touch Hear, per toccare con un dito una parola stampata e ascoltare la pronuncia e il significato.
Immersed Senses, una maschera per sub che estrae ossigeno dall'acqua ed è dotata di schermo per mostrare informazioni utili.
La maniglia che si sterilizza da sola grazie a una lampada integrata a raggi ultravioletti.
Heart Rate Monitor Earphone, gli auricolari che rilevano il battito cardiaco e il consumo di ossigeno.
Voyce, il collare per cani che misura il battito cardiaco e il ritrmo respiratorio, conta le calorie e indica se l'animale non fa abbastanza esercizio.
Makerbot Z18, una stampante 3D che funge da replicatore per oggetti voluminosi.

Mostra i risultati (1808 voti)
Aprile 2024
L'algoritmo di ricarica che raddoppia la vita utile delle batterie
Hype e Banca Sella, disservizi a profusione
Falla nei NAS D-Link, ma la patch non arriverà mai
La navigazione in incognito non è in incognito
Le tre stimmate della posta elettronica
Amazon abbandona i negozi coi cassieri a distanza
Marzo 2024
Buone azioni e serrature ridicole
Il piano Merlyn, ovvero la liquidazione di Tim
Falla nelle serrature elettroniche, milioni di stanze d'hotel a rischio
L'antenato di ChatGPT in un foglio Excel
La valle inquietante
La crisi di Tim e la divisione sindacale
La fine del mondo, virtuale
WhatsApp e Messenger aprono agli altri servizi di chat
Permainformatica
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 20 aprile


web metrics