Il trojan che minaccia l'intera Lan

Basta un solo computer infetto per mettere in pericolo tutti i Pc della rete locale, anche quelli che non usano Windows.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-03-2009]

Trojan.Flush.M server Dhcp Dns Lan

Il Sans Internet Storm Center avvisa che una nuova variante del malware Trojan.Flush.M, scoperto all'inizio di dicembre, sta iniziando a diffondersi e mette potenzialmente in pericolo ogni Pc connesso a una rete locale, indipendentemente dal sistema operativo.

Il veicolo d'attacco è sempre Windows: una volta infettato un Pc che usa il sistema di Microsoft, il trojan crea un server Dhcp sulla macchina colpita e si sostituisce a quello legittimo della Lan.

Ogni computer riceverà dal server fasullo l'indirizzo Ip e le informazioni sui Dns da utilizzare, che porteranno l'utente su siti-trappola realizzati così bene da essere difficilmente identificabili. Anche i Pc non infettati direttamente dal virus, a questo punto, saranno un pericolo per i propri utenti.

Rispetto alla variante precedente, questa versione rende più difficile da individuare il server Dhcp fraudolento, non specificando più un nome di dominio Dns.

Oltre alle usuali raccomandazioni per evitare l'infezione dei sistemi Windows, in questo caso diventa utile tenere sotto controllo le impostazioni dei server Dns e, se possibile, indicare gli indirizzi manualmente.

Attualmente gli indirizzi usati da Trojan.Flush.Dns sono 64.86.133.51 e 63.243.173.162: è possibile metterli in una blacklist, ma è molto probabile che in una successiva versione del malware cambino.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Si prospettano tempi duri :? sul tema segnalo: qui l'articolo completo Leggi tutto
27-3-2009 10:19

{luca}
Il pc deve considerare quel nuovo dhcp e non quello legittimo. Non ho capito dall'articolo come fa questo trojan a sovrapporsi... non è molto chiaro e forse non è così semplice che accada.2. Anche se vieni dirottato, avrai problemi con internet (magari ti manda su un sito con dei virus che però essendo per... Leggi tutto
26-3-2009 09:21

{domenico}
trojan Leggi tutto
23-3-2009 19:21

Se per inaffidabili intendi che possano essere dirottate allora la risposta s, ma non dipende dal sistema operativo. Se il trojan arriva a sostituirsi in modo completo e "trasparente" al dhcp allora non ci sono santi. Ci non toglie che la macchina con su il pinguino non verr comunque danneggiata Leggi tutto
21-3-2009 00:45

proprio quello il punto. Volevo sapere questo: anche le macchine Gnu/Linux possono diventare inaffidabili grazie a questo virus. Ciao, Vincenzo. Leggi tutto
20-3-2009 20:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Confessa. Hai mai acquistato un farmaco online?
Assolutamente no, un reato.
Fossi matto! E' un rischio per la salute.
Non si dovrebbe... ma lo ammetto, qualche volta successo.
Lo faccio abitualmente anche se contro la legge o pericoloso.

Mostra i risultati (3575 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics