Svelato il cuore dell'iPhone 3G S

Grazie al processore Arm il telefonino di Apple ora raddoppia in velocità. Il supporto alle librerie OpenGL ES 2.0 lo rende un avversario temibile anche per la Psp di Sony.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-06-2009]

Apple iPhone 3G S Cpu Arm Cortex-A8

Ora che l'entusiasmo seguito agli annunci della Wwdc 2009 va calando e mentre cresce l'attesa per il lancio dell'iPhone 3G S (previsto per il 19 giugno) finalmente appaiono le specifiche dell'ultimo modello del telefonino di Apple.

Già si sa che, rispetto al predecessore, il nuovo iPhone sarà più veloce; Apple promette una velocità addirittura doppia e, per raggiungere questo risultato, si è data da fare sia sul fronte hardware che su quello software.

Per quanto riguarda il software, le migliorie sono affidate alla revisione 3.0 del firmware (disponibile dal 17 giugno), che sarà tuttavia installabile anche sulle versioni di iPhone precedenti.

Sul versante hardware debutta invece il System-on-chip Samsung S5PC100 basato su un processore Arm Cortex-A8 a 65 nm che lavora a 600 MHz ed è accompagnato da 256 Mbyte di Ram (prima erano 128).

L'adozione del SoC di Samsung non è casuale: si tratta della stessa soluzione adottata da Palm per il Pre, anche se in quest'ultimo caso il processore non è un Arm ma il TI Omap 3430.

La parte grafica è affidata alla Gpu PowerVR GSX che consente il supporto alle librerie OpenGL ES 2.0 (l'iPhone 3G supporta solo la versione 1.1); questa caratteristica, secondo il Ceo di FishLabs, Michael Schade, spingerà l'iPhone 3G S oltre la PlayStation Portable, permettendo di considerarlo a tutti gli effetti una console portatile per videogiochi.

Rispetto alla versione precedente, questo iPhone supporta la tecnologia Hsdpa a 7,2 Mbit/s e consente una maggiore durata della batteria.

Inoltre è stata rivista la fotocamera che ora arriva a 3 megapixel ed è dotata di autofocus, di macrofocus (per scatti ravvicinati) e della funzione Tap to focus che permette di selezionare l'area di interesse toccando lo schermo e mettendo automaticamente a fuoco il soggetto della fotografia.

Tra le altre funzioni occorre ricordare il supporto al controllo vocale, l'integrazione di una bussola digitale e il tanto atteso supporto al tethering, che permette di trasformare l'iPhone in un modem da usare con il Pc (sempre che l'operatore lo consenta).

Per quanto riguarda la distribuzione in Italia, sia Vodafone sia Tim hanno già fatto sapere che sin dal 19 giungo, giorno del lancio, l'iPhone 3G S sarà disponibile sia in versione sbloccata sia tramite abbonamento.

È facile aspettarsi che, come successo l'anno scorso, i prezzi proposti dai due operatori saranno perfettamente allineati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Il punto vincente di questa nuova "serie" potrebbe davvero esser il prezzo, o meglio i prezzi se effettivamente usciranno modelli con capacità diverse e prezzi anche più abbordabili. Certamente non mi aspetto di trovare alcuna concorrenza sui prezzi da parte dei vari gestori Ma questo accade per qualsiasi cellulare venduto da... Leggi tutto
14-6-2009 16:07

MG
L'AGCM dov'è? Leggi tutto
12-6-2009 17:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi la funzione di salvataggio delle password nel browser?
Sì, è molto utile
Sì, ma ora non lo farò più perché non è sicuro.
Sì, ma solo per password di poco conto.
No, per sicurezza non ho mai memorizzato alcuna password nel browser.
No, perché? Le password si possono salvare?

Mostra i risultati (5911 voti)
Giugno 2022
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 giugno


web metrics