Microsoft Kinect manda in pensione i controller

Project Natal trova un nome definitivo e si svela all'E3. Attesa anche per la versione Slim della Xbox 360.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-06-2010]

Microsoft Kinect Project Natal Xbox 360 Slim

La sfida su controller e sensori tra Nintendo, Sony e Microsoft sta arrivando alla resa dei conti, con l'azienda di Redmond che, in occasione dell'E3, inizia a scoprire le proprie carte presentando quello che finora era noto come Project Natal e che ora assume il nome definitivo di Kinect.

Kinect - il cui nome deriva dalla contrazione dell'espressione kinetic act (che rimanda al movimento) e, nel suono, ricorda la parola connect, ossia connetti - è, secondo Microsoft, la tecnologia che farà sparire i controller delle console per come li abbiamo conosciuti finora.

Con Kinect il corpo stesso del giocatore diventa un controller, e si completa con il suono della voce: telecamera, microfono e sensori (in grado di seguire il movimento di 48 punti del corpo) costituiscono l'hardware, mentre il giocatore ha le mani libere e si muove davanti al televisore.

Quanto svelato finora su Kinect è stato più che altro un "assaggio" delle possibilità offerte da questa tecnologia, mostrando come una famiglia di quattro persone possa utilizzare il nuovo sistema di controllo per la Xbox 360 per giocare insieme.

I presenti hanno potuto assistere a gare di corsa e a partite a beach volley, a corse automobilistiche, a sedute di yoga e a un duello con la spada laser con un avversario del calibro di Dart Fener (o Darth Vader per chi non ama l'adattamento italiano), grazie ai giochi appositamente scritti per Kinect.

Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare ulteriori informazioni, come le indicazioni circa la disponibilità di Kinect sul mercato (per ora si parla ufficiosamente di ottobre) e i prezzi; stando alle indiscrezioni esisteranno due edizioni proposte a prezzi differenti: quella più costosa dovrebbe comprendere anche una nutrita serie di giochi, e dovrebbe arrivare intorno ai 190 dollari.

Microsoft dovrebbe annunciare anche una nuova versione della propria console, più sottile della generazione attuale e perciò nota in via non ufficiale come Xbox 360 Slim - come accaduto per la PS3 - della quale si vocifera sin da marzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Con quale di queste affermazioni concordi maggiormente?
Il Governo sta facendo troppo poco per portare la banda larga anche nelle zone pi¨ remote.
Il Governo riuscirÓ a migliorare la diffusione della banda larga.
Il Governo vorrebbe fare di pi¨ per la diffusione della banda larga, ma mancano le risorse.
Il Governo non sta facendo abbastanza per reperire risorse per la banda larga.
Al Governo non frega nulla della banda larga a meno che qualche lobby o qualche gruppo finanziario o industriale gliela chieda; a quel punto troverÓ il modo di mettere una nuova tassa ai pensionati o ai lavoratori dipendenti per reperire i fondi.

Mostra i risultati (3386 voti)
Aprile 2021
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 aprile


web metrics