Navigare in Internet? Anche durante il sesso

Un'indagine rivela che per tre persone su dieci è normale essere online persino nei momenti intimi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-09-2010]

Sondaggio PC TOOLS online durante sesso

Che la necessità di essere sempre connessi sia ormai pervasiva è un dato di fatto, ma un recente sondaggio di PC Tools ha svelato come "sempre" per molti significhi proprio "in qualunque momento", anche durante il sesso.

PC Tools ha intervistato telefonicamente a un migliaio di cittadini statunitensi al di sopra dei 18 anni con l'intento di scoprire quanto fosse profondo il bisogno di restare collegati a Internet in via permanente.

Ha così scoperto che per quasi un terzo del campione (il 29%) non c'è alcun problema nell'aggiornare il proprio status su Facebook durante la luna di miele e persino nei momenti più intimi, anche se l'indagine non entra nei particolari circa eventuali ma immaginabili difficoltà ergonomiche.

Solo una piccola per quanto significativa percentuale (il 6%) ritiene invece accettabile consultare la Rete durante un matrimonio, anche se tra costoro ci sono elementi che non possono fare a meno di Twitter nemmeno durante la propria cerimonia nuziale: è il caso di Dana Hanna (noto anche come TheSoftwareJedi), che ha inserito un tweet nel momento esatto in cui s'è sposato, come testimoniano il video qui sotto e il suo account.

Sempre PC Tools rivela che quasi la metà (il 41%) delle cene americane in famiglia è funestata dalla presenza di smartphone, computer, tablet o quant'altro sia necessario per restare collegati.

Ciò che si ritiene accettabile a casa propria cambia però quando ci si trova in un ristorante elegante: lì solo il 26% estrarrebbe il proprio iPhone per un'occhiata a Internet.

Tutta questa attività in Rete non dev'essere sempre lecita: non si spiegherebbe, altrimenti, perché il 45% dichiari che si troverebbe in imbarazzo se amici o familiari potessero vedere certi documenti conservati sul proprio computer, smartphone o PDA, mentre il 18% degli uomini ha la massima cura nel tenere segreta la propria cronologia Internet (contro solo il 12% delle donne).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Capisco il tuo punto di vista. Probabilmente non ho ancora raggiunto il tuo livello di "misticismo", perché non ho ancora incontrato un angelo vendicatore :-) Su questo, pienamente d'accordo. Per quello dicevo che anche controllando la mail è bello restare abbracciati! :-) Ciao! Leggi tutto
20-2-2011 15:21

fare l'amore è un'atto magico...è creare una bolla di passione, fusione, intimità...quasiasi gesto razionale che si mescoli a questo rito per me è dissacrante. Una volta ero meno esigente..diciamo che mi ero adattata. Poi ho incontrato un uomo che mi ha insegnato il silenzio dell'anima. Tutt'ora lo definisco il mio "angelo... Leggi tutto
8-2-2011 13:37

Tra un round e l'altro, una controllatina alla mail ci sta... Basta controllare la mail rimanendo abbracciati. Miscelare una romantica intimità e un atto di noiosa routine secondo me è molto dolce. E' come dire: anche quando controllo la mail, ti amo. E' come dire: per me essere nudo accanto a te, dopo essere stati insieme, è una cosa... Leggi tutto
1-2-2011 09:54

mi chiedo quanto poco stimolante deve essere un rapporto per non riuscire a spegnere il pc!
30-1-2011 11:06

....figurati stare sul forum.... :oops: Leggi tutto
29-1-2011 01:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il momento tra questi in cui avverti il maggior bisogno di privacy?
Leggo gli annunci di lavoro in ufficio
Spio un/una mio/a ex sui social network
Utilizzo i social network in ufficio
Consulto l'online banking
Guardo foto o filmati a luci rosse
Invio o guardo foto private
Faccio shopping online

Mostra i risultati (1552 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics