Il primo gioco erotico per Kinect

Un'azienda americana svela il primo titolo per adulti che sfrutta il controller della Xbox. Microsoft si oppone, ma può fare ben poco.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-12-2010]

Microsoft Kinect sesso Thrixxx

L'idea di trasformare Kinect in un giocattolo sessuale è apparsa non appena ci si è resi conto che la periferica di Microsoft poteva essere usata indipendentemente da una Xbox.

Il breve tempo trascorso dall'arrivo sugli scaffali è stato sufficiente alla software house ThriXXX - specializzata in titoli dedicati agli adulti - per rilasciare un video dimostrativo di quanto sta realizzando.

Il filmato mostra un videogame in cui il giocatore ha la possibilità di utilizzare una mano per accarezzare - virtualmente - alcune ragazze poco vestite.

Al di là del video, ThriXXX non ha rilasciato ulteriori informazioni sul gioco, mentre Microsoft ha già espresso la propria assoluta contrarietà a questo tipo di applicazioni per Kinect.

"La Xbox è una console per famiglie e non permette che vengano riprodotti contenuti per soli adulti" ha fatto sapere l'azienda.

Nonostante le dichiarazioni d'intenti - che al massimo servono a informare gli utenti del fatto che non ci sarà mai un gioco per adulti su Xbox - Microsoft può tuttavia fare ben poco.

Il videogame di ThriXXX - sempre ammesso che esista davvero, naturalmente - è infatti stato creato non per Xbox ma per un PC con Windows 7, cui Kinect è stato collegato grazie ai driver open source che Microsoft stessa ha dichiarato di apprezzare.

Se quindi anche Microsoft riuscisse a impedire, tramite le vie legali, l'uso della propria tecnologia a ThriXXX, prepariamoci a vedere apparire in Rete molti prodotti equivalenti non sfornati da una software house che i legali di Redmond possano perseguire.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

:ola: Leggi tutto
2-1-2011 17:58

M quello Ŕ un gioco educativo! :roll: :lol: :lol: Dato che siamo in quasi 7miliardi conviene eliminare la gente piuttosto che riprodursi! Ciao Leggi tutto
22-12-2010 21:20

Quindi togliamo tutti i giochi che sono per soli adulti? Non ho mai capito perchŔ il nudo Ŕ malvagio e piantare una pallottola nel cranio di uno no. Leggi tutto
22-12-2010 18:33

certe cose non passeranno mai di moda :wink:
22-12-2010 12:02

Quasi trent'anni fa, quand'ero sbarbatello ed ancora non esistevano le interfacce grafice, inventammo una sorta di animazione testuale, il cui scopo era di infilare un 8=o in una ()
22-12-2010 03:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Parlamento una proposta di legge vorrebbe obbligare i nuovi esercizi pubblici (ristoranti, negozi e via dicendo) a mettere a disposizione gratis degli utenti la possibilitÓ di navigare col Wi-Fi in Internet. Secondo te...
╚ una novitÓ giusta e moderna.
╚ un obbligo (costoso) in pi¨, da evitare.
Ottimo, ma si dovrebbero prevedere degli sconti fiscali per l'esercente.
La connessione sarÓ lenta, e poi con gli smartphone il Wi-Fi chi lo usa oggi?
Non mi interessa.
Non saprei.

Mostra i risultati (2453 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics