IBM: il grafene non manderà in pensione il silicio

Una CPU completamente basata sul grafene al momento pare impossibile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-01-2011]

IBM grafene silicio

Da qualche tempo in qua, e specialmente dopo l'assegnazione del Nobel per la fisica, il grafene sembra rappresentare la prossima rivoluzione dell'informatica.

A raffreddare gli entusiasmi pensa ora IBM, una delle aziende più attive nella ricerca su questo materiale, secondo la quale non sarà il grafene a mandare in pensione il silicio delle attuali CPU.

Yu-Ming Lin, ricercatore di IBM, durante un'intervista ha spiegato che c'è una differenza fondamentale tra i transistori di silicio e quelli di grafene - differenza che Big Blue ha dimostrato - e che, per questo motivo, al momento non è ipotizzabile un processore basato sul grafene.

Ciò che manca al nuovo materiale è l'energy gap, come l'ha definito Lin; in pratica - ha chiarito il ricercatore - non può essere "spento completamente", il che crea problemi nella realizzazione di transistor al grafene.

Mike Berry, direttore della ricerca di Intel, fa eco al collega dichiarando che "l'industria ha un'esperienza così grande con il silicio che non ci sono piani per abbandonarlo".

Piuttosto che intere CPU, Lin ipotizza circuiti ibridi, in cui il grafene è abbinato al silicio per "aumentare le funzionalità dei chip dei computer".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Per chi non lo sapesse alla IBM hanno realizzato (e già commercializzato sulla serie I/Five) una CPU che spegne le componenti che non usa fin spegnersi completamente se non usato. Questo gli permette non solo di eliminare il raffreddamento ma anche di risparmiare energia. Ciao
26-1-2011 22:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
''Chi sbarca in Italia va via per non morire, va via perché c'hanno una guerra, un maremoto... come fai a fermarli? Bisogna creare delle strutture intelligenti, inserirli piano piano a fare delle cose perché sono gente straordinaria. E' un processo di cui non se ne può fare a meno. Arrivano, arrivano a riprendersi un pochino di quello che gli abbiamo tolto in 200 anni''. Chi è?
(Vedi poi la soluzione)
Uno che non considera prioritario lo Ius Soli per dare diritti di cittadinanza ai figli della "gente straordinaria" che arriva in Italia.
Uno che non vuole abolire il reato di clandestinità per non portare il suo partito a percentuali da prefisso telefonico.
Uno che ordina ai suoi parlamentari un voto contrario alla legge che ha abolito in Italia il reato penale di clandestinità.
Uno che ha messo come requisito indispensabile per l'appartenenza al suo partito politico la cittadinanza italiana.
Uno che da normale cittadino diceva pacatamente cose di buon senso ma una volta entrato nei meccanismi del potere è costretto a dire e fare minchiate per tenere insieme milioni di ignoranti e razzisti che toglierebbero il voto a proposte pacate e di buon senso.
Tutti quelli nominati finora.

Mostra i risultati (1351 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 11 agosto


web metrics