Google+, inviti in vendita su eBay

Gli inviti al social network si vendono all'asta. E tra gli iscritti appare Mark Zuckerberg.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-07-2011]

Google+ inviti eBay Mark Zuckerberg

Google+, il social network studiato a Mountain View, non ha ancora aperto le porte al grande pubblico e già è un successo al di là delle attese.

Questo, almeno, è quanto sembra di poter dire vedendo che Google ha dovuto fermare l'afflusso di utenti poiché, nonostante gli accessi su invito, pare che sia stato già raggiunto il limite massimo di "capienza" per la versione di test.

Considerato però l'interesse generato da Google+, la domanda è rimasta alta. E quando la domanda è alta e l'offerta è bassa (o, come in questo caso, proprio assente) sorgono le alternative.

Ecco dunque che su eBay si può trovare chi mette all'asta gli inviti per Google+ a 99 centesimi di dollaro ma anche chi, preso dall'avidità, pretende la curiosa somma di 17,97 dollari; non mancano poi le offerte nell'ampio spazio tra i due prezzi-limite.

Tra coloro che sono invece riusciti a entrare prima che Google sbarrasse il portone c'è anche Mark Zuckerberg. Più d'uno, a dire la verità: Google+ sembra pullulare di Zuckerberg, tutti in apparenza egualmente falsi, qualcuno platealmente (come quello che si fa chiamare Fake Zuckerberg, ossia Zuckerberg Fasullo).

D'altra parte Google ha esplicitamente dichiarato che non ci sono sistemi di autenticazione per verificare l'identità degli utenti: il sistema «si affida agli utenti e alla comunità per la segnalazione dei furti d'identità» e un'eventuale azione viene decisa in base a queste segnalazioni.

C'è anche la remota possibilità che uno di questi Zuckerberg sia quello vero: dopotutto pare che tra i suoi 16 follower ci siano alcuni membri dello staff di Facebook (che potrebbero essere altrettanti fake); l'interessato non ha tuttavia confermato né smentito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

scusate ma .... poveri miseri queste persone! altro che successo! ma chissene importa di esser tra i primissimi? piuttosto, quando sarà aperto il servizio, se vorremo ci terremo informati per essere tra i primi, non certo tra i primissimi. qualche mio amico è entrato e già lo sminuisco, ovviamente questo è passibile di invidia da parte... Leggi tutto
8-7-2011 15:02

Pare che alla Google abbiano interrotto la possibilità degli inviti. Ma come te sono fuori dato che non accettai "Prova la nuova Google+" (strano che non l'abbiano proposto per tutti, chissà quale parametro hanno scelto?) quando è stata proposta .... Potevo guadagnarci qualche soldino con gli inviti. :twisted: Ciao Leggi tutto
3-7-2011 01:53

Strano: ho almeno un paio di contatti che potrebbero regalarmi un invito anche subito, se la cosa dovesse interessarmi... ma visto che non mi interessa vivrò tranquillamente anche senza, come sono sopravvissuto anche senza i precedenti esperimenti gugleani... :wink: Leggi tutto
2-7-2011 22:18

Perchè non si può avere adesso! Adesso Google+ è solo una versione di prova (Beta) da provare e hanno chiesto ad alcuni utenti d'usarlo. Ma è già un successo questo servizio dato che facebook è pieno di limitazioni! Tutti lo vogliono e i server di prova non riescono gestire tutti questi accessi! Allora chi è fuori è disposto ad... Leggi tutto
2-7-2011 20:43

Perchè pagare per una cosa che si può avere facilmente gratis? :-k
1-7-2011 17:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai sostituito il tuo notebook (o netbook) con un tablet?
Sì, e riesco a lavorarci perfettamente.
Non l'ho ancora fatto, ma ci sto pensando.
Niente affatto, mi serve un vero notebook.
Li ho entrambi.
Non ne ho nessuno dei due.

Mostra i risultati (4131 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics