Dal Giappone arriva la badante robot

RIBA-II è un automa in grado di sollevare i pazienti dal letto, sgravando il personale umano dai compiti più faticosi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-08-2011]

RIBA-II badante roboto Giappone

Non avrà l'aspetto gradevole di HRPC-4 ma RIBA-II (Robot for Interactive Body Assistance), ultimo prodotto della robotica giapponese, sa svolgere bene il proprio compito.

È stato concepito e realizzato per sgravare i badanti delle persone anziane con problemi motori da un compito faticoso che tuttavia è spesso necessario ripetere più volte al giorno: sollevare il proprio paziente dal letto e adagiarlo con delicatezza in una sedia a rotelle (o viceversa, naturalmente).

Come il suo nome lascia intuire, RIBA-II è il successore di RIBA-I, un robot nato con lo stesso scopo.

Il predecessore riusciva a sollevare soltanto 60 kg e soffriva di alcune limitazioni che gli impedivano di svolgere al meglio il proprio compito.

RIBA-II invece supporta un peso sino a 80 kg e può "chinarsi" fino a terra, per accogliere tra le proprie braccia gli anziani stesi sul futon, il tradizionale letto giapponese spesso posto a livello del pavimento.

I molteplici sensori di cui è dotato permettono al robot di valutare la forza necessaria per sollevare la persona cui presta assistenza in tutta sicurezza.

RIBA-II, sviluppato dal Centro per la Ricerca sull'Interazione tra Uomo e Robot, RIKEN-TRI, sarà disponibile non solo in Giappone ma anche sul mercato internazionale.

Intanto i suoi creatori stanno già progettando una nuova versione dotata di un maggiore numero di funzioni e che possa risultare utile anche per chi ha bisogno di seguire una terapia riabilitativa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La UE finanzia i robot-maggiordomo per gli anziani
I robot che leggono le news
Se il badante è un robot

Commenti all'articolo (4)

Ehi! io ne peso 100. A noi piume non ci pensano??? La versione americana sarà un muletto! Leggi tutto
7-8-2011 20:56

Basta una bona e io svolazzo in giro! :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
6-8-2011 20:59

E quanto costa questa meraviglia della tecnica? Forse conviene ancora pagare due badanti per evitare che si affatichino troppo e ne avanza anche.... :?
6-8-2011 14:25

ottimo Leggi tutto
4-8-2011 05:01

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai acceduto a una rete Wi-Fi di qualcuno senza il suo permesso?
No, mai.
No, ma lo farei se ne avessi la possibilità.
Sì, ma era una rete Wi-Fi pubblica approntata appositamente.
Sì, ma era una rete Wi-Fi lasciata aperta e quindi ci potevo entrare anche senza le credenziali necessarie.
Sì, una rete Wi-Fi privata di cui ho hackerato la password (o di cui ho conosciuto la password).

Mostra i risultati (1841 voti)
Ottobre 2019
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Tutti gli Arretrati


web metrics