Il menu Start di Windows 8

Microsoft semplifica il menu principale e adotta uno stile che richiama l'interfaccia di Windows Phone 7.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-09-2011]

Windows 8 menu start

Ufficialmente Microsoft non ne ha ancora parlato, ma un video recentemente pubblicato sul blog Building Windows 8 ha permesso di dare un'occhiata in anteprima al menu Start di Windows 8.

Se Microsoft ancora non si è sbilanciata forse è perché l'aspetto non è ancora definitivo. In ogni caso pare che la direzione intrapresa porti verso una decisa semplificazione rispetto a quanto abbiamo visto in Windows XP, Vista e 7.

Per certi versi, la grafica scelta richiama l'interfaccia minimale di Windows Phone 7, Metro, e una scelta di colori "a contrasto elevato": il bianco e il nero caratterizzano le voci principali - Impostazioni, Dispositivi, Condividi e Cerca - mentre nella parte alta vi è una sorta di versione ridotta di Windows Explorer.

______________

Sondaggio: Quale sarà il sistema operativo che prevedi di utilizzare di più nel 2012?
______________

Se poi sarà davvero questo l'aspetto definitivo è ancora tutto da vedere. Con ogni probabilità un post del prolifico presidente della Divisione Windows, Steven Sinofsky, presto chiarirà ogni dubbio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Che orrore, deprimente ed il colore funereo. Se pensate che su XP ho adottato lo start classico....meglio di quello! Leggi tutto
22-10-2011 00:15

Xp è ormai un sistema operativo obsoleto, non verranno neanche rilasciati gli update di sicurezza. Penso che gli utenti di Xp debbano come minimo pensare di cambiare OS. (Non esiste solo Microsoft :D)
15-9-2011 14:48

concordo in pieno. Anche nel menu di XP ho sempre visualizzato il menu start classico non quello di xp. E mi tengo XP sp3 ultima versione.- E poi mi domando perchè sostituire quello che funziona bene, è pratico, permette accessi e personalizzazione al sistema, non ha controlli account o blindature assurde, senza nascondere sempre... Leggi tutto
15-9-2011 07:04

Evviva XP lunga vita ad xp! Leggi tutto
15-9-2011 06:58

ma a deludere le aspettative ci si impegnano tanto? :shock:
13-9-2011 01:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi effettuare un acquisto online. Il sistema di pagamento richiede l'inserimento dei dati della carta di credito. Quali precauzioni prendi affinché sia una transazione sicura?
Nessuna precauzione. I siti Internet delle grandi compagnie sono ben protetti
Inserisco tutti i dati della carta utilizzando la tastiera virtuale
Digito e poi cancello i dati della carta più volte così il virus si confonde
Aumento il livello di protezione dell'antivirus
Utilizzo la modalità di navigazione in incognito del browser
Uso un proxy anonimo
Controllo di aver digitato il sito Internet correttamente e se si tratta del sito giusto

Mostra i risultati (1078 voti)
Ottobre 2017
Il ransomware per Android che blocca lo smartphone due volte
Il falso Adblock che ha ingannato decine di migliaia di utenti
Windows Media Player sparisce da Windows 10
Disqus violato, rubati i dati di 17,5 milioni di utenti
Il caso dell'iPhone 8 che si gonfia mentre è in carica
Gli auricolari di Google che traducono le conversazioni in tempo reale
La falla in Windows Defender che a Microsoft non interessa
Con un salto quantico, Firefox diventa più veloce di Chrome
Settembre 2017
Internet Explorer spiffera quel che digitiamo nella barra
Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente
Violazione di CCleaner, guai più gravi del previsto
Il primo smartphone con Linux davvero libero
Falla nel Bluetooth, vulnerabili 5 miliardi di dispositivi
Se il robot sessuale diventa un terminator
I consigli di Linus Torvalds per gli hacker
Tutti gli Arretrati


web metrics